ReStartAlp, via alla call per startup delle Alpi | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il bando

ReStartAlp, via alla call per startup delle Alpi



Sono aperte le iscrizioni all’incubatore per aspiranti imprenditori del territorio alpino, progetto promosso da Fondazione Edoardo Garrone e Fondazione Cariplo. Quindici i posti disponibili. Per i prescelti è previsto un campus residenziale gratuito a Premia, in Piemonte. Scadenza candidature: 21 aprile

di Redazione EconomyUp

07 Feb 2017


Startup per rilanciare l’“economia della montagna”. Sono aperte le iscrizioni per partecipare a ReStartAlp, l’incubatore d’impresa per aspiranti imprenditori del territorio alpino, promosso e organizzato da Fondazione Edoardo Garrone e da Fondazione Cariplo.

Il progetto, giunto alla sua seconda edizione, è dedicato a giovani under 35 che abbiano un’idea imprenditoriale o una startup nelle filiere produttive delle Alpi: in particolare agricoltura, gestione forestale, allevamento e agroalimentare, artigianato, turismo e cultura.

Il Campus residenziale gratuito si svolgerà dal 26 giugno al 29 settembre 2017 – con una pausa intermedia dal 28 luglio al 28 agosto – a Premia, nella provincia del Verbano Cusio Ossola, sulle Alpi Nord-Occidentali. Quindici i posti disponibili. Per candidarsi c’è tempo fino a venerdì 21 aprile 2017. A questo link tutte le informazioni.  

In 10 settimane si concentra un programma formativo concreto, ricco e articolato, tra didattica frontale, laboratorio di creazione d’impresa, mentorship, testimonianze di casi di successo, esperienze sul campo e visite a realtà produttive e destinazioni montane di particolare interesse per i modelli imprenditoriali o di valorizzazione territoriale adottati. Nel percorso, i partecipanti saranno affiancati da un team qualificato di docenti, esperti e professionisti dei principali settori dell’economia alpina.

Per agevolare l’avvio dei tre migliori progetti d’impresa elaborati nell’ambito del Campus, la Fondazione

L'edizione 2016 di ReStartAlp
Edoardo Garrone metterà inoltre a disposizione premi per un totale di 60mila euro. Grazie al contributo dei partner, ulteriori incentivi sono previsti per favorire la realizzazione delle idee d’impresa. Ai più meritevoli la Fondazione Garrone dedicherà un servizio di consulenza gratuito post Campus per un anno, in tema economia e finanza d’impresa, strategia e organizzazione aziendale, fiscalità e tributi, fundrasing e partecipazione a bandi, marketing e comunicazione.

ReStartAlp è organizzato da Fondazione Edoardo Garrone e da Fondazione Cariplo e vede la collaborazione di una rete di soggetti in prima line nell’impegno per la riqualificazione del territorio montano: Fondazione Symbola, Università della Montagna, Fondazione CIMA, UNCEM, FederBim e FederForeste.

Fondazione Edoardo Garrone è una fondazione di tipo culturale-operativo voluta da una famiglia di imprenditori italiani che oggi guarda con interesse alle startup e all’open innovation.

Alessandro Garrone: “Così le startup possono rilanciare l’economia della montagna”

Dal 2013, sotto la presidenza di Alessandro Garrone, la mission della Fondazione Garrone è stata duplice: da una parte la formazione, attraverso progetti didattici dedicati ai bambini delle scuole primarie e ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado, fino ai corsi di alta specializzazione post laurea. Dall’altra, l’imprenditoria giovanile: “Abbiamo deciso di aiutare le startup – ha detto Garrone a EconomyUp – attraverso la creazione di ReStartApp, incubatore d’impresa per il rilancio dell’economia appenninica, e ReStartAlp, campus per lo sviluppo di idee di impresa e startup impegnate nelle filiere produttive tipiche del territorio alpino. Entrambe le iniziative fanno parte di un progetto più ampio, il progetto Appennino, con l’obiettivo di realizzare una nuova economia della montagna italiana, che può offrire una concreta opportunità per nuovi modelli di insediamento e di creazione di impresa”.

In continuità con la consolidata esperienza della Fondazione Edoardo Garrone, avviata nel 2014 in Appennino con il campus ReStartApp, e in coerenza con l’impegno della Fondazione Cariplo per la rivitalizzazione delle aree interne, ReStartAlp si pone l’obiettivo di promuovere una vera e propria cultura dello sviluppo delle terre alte italiane e una nuova “economia della montagna italiana”, offrendo unconcreto sostegno alle giovani imprese montane del territorio nazionale e dando sempre maggioreimpulso ai green jobs.

 

Redazione EconomyUp