Regione Veneto diventa imprenditore ed entra in H-Farm | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Incubatori

Regione Veneto diventa imprenditore ed entra in H-Farm

17 Mar 2014

Veneto Sviluppo, la finanziaria della regione governata da Luca Zaia, è entrata con una quota del 4% nel capitale dell’incubatore fondato da Riccardo Donadon. “La realizzazione di un sogno e un’opportunità per far crescere l’imprenditoria” dice Zaia

Per il governatore del Veneto, Luca Zaia, è “la realizzazione di un sogno”. Per Veneto Sviluppo, un’opportunità per far crescere l’imprenditoria non solo veneta ma in tutto il Paese. Perché la finanziaria della Regione Veneto è entrata con una quota del 4% (poco meno di un milione e mezzo di euro) nel capitale dell‘incubatore H-Farm nell’ambito di un aumento di capitale per complessivi cinque milioni di euro al quale, oltre a Veneto Sviluppo, partecipa anche l’imprenditore Giuseppe Miroglio, che ha acquisito circa il 10% delle quote di H-Farm ventures.

Per Zaia l’investimento di Veneto Sviluppo in H-Farm è “la vittoria in una battaglia contro la burocrazia e le complicazioni e contro chi dice sempre di no. Per la prima volta la Regione diventa imprenditore ma facendo come i salmoni, risalendo la corrente. Eravamo abituati ad aiutare le aziende in difficoltà, poi le start up, e adesso andiamo all’origine, alla fonte della vita di tutte le start up, cioè gli incubatori”.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati