Prysmian, la prima startup che nasce dall'Innovation Hub dell'azienda: Alesea | Economyup

CORPORATE ENTREPRENEURSHIP

Prysmian, la prima startup che nasce dall’Innovation Hub dell’azienda: Alesea



Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, è pronta a lanciare, in collaborazione con il proprio Innovation Hub Corporate Hangar, Alesea. Ha messo a punto una soluzione IoT che fornisce assistenza virtuale per la gestione delle bobine

15 Ott 2019


Al via la prima startup di Prysmian. L’azienda attiva nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, annuncia di essere pronta a lanciare, in collaborazione con il proprio Innovation Hub Corporate Hangar, Alesea. Si tratta di una soluzione IoT che fornisce assistenza virtuale per la gestione delle bobine. È la prima startup a entrare nella fase Runway di Corporate Hangar, l’Innovation Hub co-fondato da Prysmian Group nel 2017 per supportare e sviluppare progetti di grande interesse e valore. Un bell’esempio di Corporate Entrepreneurship.

Alesea, la prima startup dell’Innovation Hub Prysmian

Si tratta di una soluzione composta da un dispositivo intelligente installato sulla bobina, un’infrastruttura cloud per l’archiviazione e l’elaborazione dei dati e una piattaforma web intuitiva. Alesea è dotata di un localizzatore GPS, sensori ambientali, rilevatori di movimento e comunicazioni mobile multi-rete che consentono la copertura in tutto il mondo. Il sistema permette di conoscere quasi in tempo reale la posizione della bobina, di identificare potenziali casi di furto e manomissioni, di valutare se sia stata utilizzata e di conoscere la quantità di cavo ancora disponibile su di essa. Alesea è la prima startup ad entrare nella fase Runway di Corporate Hangar, l’Innovation Hub co-fondato da Prysmian Group nel 2017 per supportare e sviluppare progetti di grande interesse e valore.

“Alesea trasforma le bobine da semplice packaging ad asset intelligente”, commenta Francesco Fanciulli, Executive Vice President Energy Business di Prysmian Group. “Attraverso questo strumento supporteremo i nostri partner per aiutarli a ottenere performance migliori in​​termini di efficienza operativa e sostenibilità. Ancora una volta, grazie a questa soluzione digitale per l’industria dei cavi, il Gruppo si conferma all’avanguardia dell’innovazione. Abbiamo una roadmap di sviluppo ambiziosa e miriamo a raggiungere una scala globale già nel 2020”.

Dopo un’accurata fase di ricerca e sviluppo condotta negli ultimi mesi con il Digital Innovation Lab di Prysmian, oltre 1000 dispositivi Alesea sono stati sperimentati in 7 Paesi e la soluzione è ora pronta per la commercializzazione su vasta scala. Alesea rappresenta una soluzione dinamica che continuerà ad evolversi attraverso la collaborazione con clienti e partner del settore, mirando a soddisfare le emergenti esigenze del mercato e ad aggiornarsi in base alle nuove applicazioni.

Prysmian Innovation Hub: il Corporate Hangar

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

L’innovazione è parte del DNA di Prysmian, e questo consente al Gruppo di anticipare le richieste del mercato e soddisfare le esigenze dei clienti con soluzioni sempre più innovative. Corporate Hangar è il luogo in cui l’azienda identifica, sviluppa e implementa idee promettenti senza interferire con il modello di business di successo proprio del Gruppo. Prysmian e Corporate Hangar hanno creato un team interamente dedicato allo sviluppo di soluzioni all’avanguardia e al miglioramento continuo dei servizi offerti ai clienti. Il team di Corporate Hangar ha una vasta expertise e può supportare i clienti non solo nella fase di avvio dei progetti, ma anche analizzando i dati, estraendo insight e supportando l’intero processo decisionale e di sviluppo del business plan.

Alesea è il prodotto della collaborazione unica tra Prysmian e Corporate Hangar. I dati, archiviati automaticamente su cloud, possono essere recuperati in qualsiasi momento e visualizzati su desktop e su piattaforme mobile personalizzabili. In questo modo Alesea è in grado di offrire un servizio completo di gestione dell’inventario, contribuendo anche a ridurre il costo totale della gestione dei cavi, grazie a un migliore utilizzo dell’asset e una migliore efficienza operativa. Infine, il dispositivo viene installato durante la fase di produzione dei cavi non rendendo necessari interventi sul campo, e garantisce un maggiore rispetto per l’ambiente grazie a una logistica ottimizzata e alla riduzione al minimo di sprechi e scarti di cavi.

Un bell’esempio di corporate entrepreneurship 

Quello di Alesea è un bell’esempio di corporate entrepreneurship. Si tratta di un modello di open innovation che fa leva sulle competenze imprenditoriali dei dipendenti con l’obiettivo di entrare in nuovi mercati o lanciare nuovi prodotti e servizi. In molti casi, come appunto in quello di Prysmian, si arriva anche alla creazione di startup esterne.

L’innovazione in azienda

Realtà aumentata, chatbot, smart working: l’innovazione cross-funzionale in Prysmian