10 Innovation Lab nati negli ultimi 5 anni: dove sono e come sono strutturati | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

DIGITAL TRANSFORMATION

10 Innovation Lab nati negli ultimi 5 anni: dove sono e come sono strutturati

18 Giu 2018

Molte aziende sentono il bisogno di creare Innovation Labs interni per esplorare le tecnologie innovative e non più soltanto nel settore dell’ICT. Da Deutsche Bank a JP Morgan Chase, da Coca-Cola a Sephora ecco le esperienze di innovazione avviate a partire dal 2014 per gestire il cambiamento nel business

Gli Innovation Labs nel mondo, laboratori interni di innovazione, stanno crescendo di numero negli ultimi anni e vengono creati all’interno di aziende di vario tipo. Da una banca come DBS, che vuole “uscire dal tradizionale modo di pensare della banche per comportarsi più come una azienda tecnologica” a un leader del Retail come Sephora che ha capito la crescente natura online di qualsiasi tipo di esperienza di acquisto, sono tante le aziende che sentono il bisogno di esplorare il mondo dell’innovazione e dell’open innovation. Per soddisfare questo bisogno hanno deciso di allestire in-house  Ognuno è strutturato a suo modo, ha le proprie particolarità e i propri obiettivi da portare a termine. Per tutti la missione è trasformare le idee innovative in nuove opportunità.

Alcune aziende hanno capito prima delle altre che l’innovazione è essenziale per restare competitivi e non finire travolti dalla Digital Disruption.  Altre ci sono arrivate solo negli ultimi anni. In particolare nel Banking e nel Retail stanno fiorendo laboratori di innovazione che puntano ad accompagnare questi settori considerati tradizionali lungo le nuove strade tecnologiche. Ma anche colossi dell’ICT, come Cisco, o delle telecomunicazioni, come Huawei, si sono attrezzati relativamente da poco tempo per dare spazio alla creatività innovativa. Vediamo alcuni degli esempi più recenti di Innovation Labs, ovvero quelli creati non più di 3-4 anni fa.

INNOVATION LABS PER ICT E TLC

CISCO
Innovation Lab: Cisco Hyper Innovation Living Labs (CHILL)
Fondato nel 2014
L’Hyper-Innovation Living Labs (Chill) di Cisco riunisce clienti selezionati, vendors, designers e hackers che insieme si focalizzano sulle sfide industriali più attuali. Ogni laboratorio Chill è impegnato su un diverso argomento e concede ai propri collaboratori 48 ore di tempo per individuare delle soluzione. In passato i Chill Labs si sono occupati di messa in sicurezza della supply chain digitalizzata, healthcare e del futuro del lavoro.

VERIZON
Innovation Lab: Verizon Innovation Centers
Fondato nel 2016
Gli imprenditori possono iscriversi ai Verizon Innovation Centers a Boston e San Francisco per avere accesso alla rete della società e alle sue sofisticate attrezzature tecniche. Da lì Verizon aiuta i suoi innovatori a sviluppare i propri prodotti e i propri business con la supervisione degli advisor strategici di Verizon stessa. Li aiuta inoltre a potenziare i canali di distribuzione di Verizon per opportunità di ricavi condivisi o dà loro la possibilità di portare i loro sviluppi nei prodotti o nella service suite di Verizon. La company definisce l’iniziativa “uno dei programmi più ambiziosi e tecnologicamente avanzati di innovazione nell’industria tecnologica”.

HUAWEI
Innovation Lab: Wireless X Labs
Fondato nel 2016
Il Huawei’s Wireless X Labs è impegnato a sviluppare nuove applicazioni per l’industria delle comunicazioni wireless. È costituito da tre laboratori dediti alla tecnologia per i consumatori, la casa e le industrie verticali, più un centro di innovazione congiunto.

INNOVATION LABS NEL BANKING

DBS BANK
Innovation La: DBS Asia X (DAX)
Fondato nel 2016
DBS ha lanciato a Singapore un laboratorio di innovazione per “uscire dal tradizionale modo di pensare delle banche e comportarsi più come una azienda tecnologica”. Questo è quanto ha dichiarato Neal Cross, il Chief Innovation Officer di DBS. I manager dell’istituto bancario si attendono di vedere oltre 5mila persone che siano in grado di innovare attivamente i servizi e le operazioni di DBS ogni anno.

JP MORGAN CHASE
Innovation Lab: FinLab
Fondato nel 2015
JP Morgan’s FinLab è un programma quinquennale gestito dal Center for Financial Services Innovation con lo scopo di individuare innovazioni che possano aiutare gli americani a risparmiare maggiormente e a migliorare la loro situazione finanziaria. Le squadre di lavoro operano in gruppi collaborativi per sviluppare nuove applicazioni e strumenti finanziari. Il programma prevede anche partnership strategiche con gruppi come Ideo.org e Ideas42.

DEUTSCHE BANK
Innovation Lab: Deutsche Bank Labs
Fondato nel 2016
Deutsche Bank ha in programma di aprire tre Innovation Lab (a Palo Alto, Londra e Berlino) dove équipe specializzate valuteranno le nuove tecnologie e i nuovi prodotti da implementare all’interno dell’organizzazione. Per sviluppare queste soluzioni sono previste partnership con Microsoft, HCL e IBM, ma anche con startup.

INNOVATION LABS NEL RETAIL

COCA-COLA
Innovation Lab: Development and Innovation Lab
Fondato nel 2015
Coca-Cola ha scelto di innovare le sue linee di food-and-beverage dal quartier generale ad Atlanta, ma utilizza come satellite il Development and Innovation Lab presso  la Georgia Tech University per scovare velocemente i progetti tecnologici chiave e accelerare le sue “risposte tecnologiche a questioni economiche”. Le aree di focalizzazione sono i big data analytics e le strategie multi-channel per raggiungere il consumatore. Sul sito di Coca-Cola sono già in mostra progetti riguardanti la stampa sulle lattine, la tecnologia wearable e l’uso del Bluetooth.

IKEA
Innovation Lab: SPACE10
Fondata nel 2015
Situata nel cuore di Copenhagen c’è SPACE10, centro di ricerca e luogo aperto al pubblico di Ikea. SPACE10 invita persone che vengono dal mondo dell’arte, del design e della tecnologia a lavorare su progetti di ricerca, che poi possono trasformarsi in prototipi, mostre, eventi e workshop.

SEPHORA
Innovation Lab Name: Sephora Innovation Lab
Fondato nel 2015
L’Innovation Lab di Sephora è un magazzino riconvertito vicino al distretto Mission Bay di San Francisco. Il suo primo utilizzo era quello di costruire e testare i display in-store, ma nel 2015 l’obiettivo si è ampliato fino a includere il digitale, riflettendo la crescente natura online di qualsiasi tipo di esperienza di acquisto. I membri del team di innovazione lavorano su soluzioni per il web, per il mobile e su applicazioni non digitali. All’interno del laboratorio c’è anche un modello di store di Sephora.

INNOVATION LAB NELLA CONSULENZA

BOSTON CONSULTING GROUP
Innovation Lab: BCG Innovation Center for Operations
Fondato nel 2016
Questo centro ha aziende modello in Francia, Germania, Singapore e negli Stati Uniti, incentrate su automazione e scambio di dati nelle tecnologie manifatturiere, ovvero l’Industria 4.0. I progetti includono una strategia per consentire ai produttori di beni industriali l’ingresso nel mercato della stampa 3D e un progetto per aiutare le società a sviluppare un piano per costruire un impianto. (L.M.)

Articoli correlati