PoliHub cerca idee innovative e talenti | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Opportunità

PoliHub cerca idee innovative e talenti

di Redazione EconomyUp

17 Feb 2015

Altri argomenti

C’è tempo fino al 2 aprile per partecipare alla settima edizione di Switch2Product (S2P), la competizione dell’incubatore del Politecnico di Milano dedicata a chi ha voglia di realizzare un’idea innovativa. I vincitori accederanno a un periodo di accelerazione gratuito di 4 mesi

Un’idea innovativa e la capacità di realizzarla. È tutto ciò che serve per iscriversi alla settima edizione di S2P, la competizione di PoliHub, incubatore del Politecnico di Milano, per cercare sia idee innovative che persone che vogliano mettere a disposizione le loro competenze e la loro creatività per supportare il lancio di una nuova startup.

I progetti finalisti selezionati avranno accesso a un programma di Empowerment Imprenditoriale – Innovation Camp – della durata di 2 mesi, con servizi di mentoring da parte dei tutor di PoliHub al fine di definire al meglio il mercato di riferimento, consolidare le competenze del team proponente ed identificare, a livello tecnico e strutturale, il posizionamento competitivo.

Alla fine del programma di empowerment, saranno selezionati da 3 a 5 vincitori che si aggiudicheranno un percorso di accelerazione della durata di 4 mesi che comprende la possibilità di usufruire gratuitamente dei servizi di PoliHub, accesso agevolato al know how tecnologico e ai laboratori messi a disposizione dal Politecnico di Milano. Durante il percorso sarà inoltre possibile ricevere feedback sul proprio progetto da partner industriali e investitori, e accedere a un finanziamento seed da parte di investitori facenti parte del network PoliHub.

Per partecipare c’è tempo fino al 2 aprile: basta compilare il form online e presentare idee che siano attinenti a queste aree: Clean-Tech e Greening, Nuovi dispositive innovative, Convergenza tra tecnologie digitali e hardware fisico, ICT. E, ovviamente, prestare particolare attenzione agli aspetti della creatività e del design innovativi.

Guarda il video dell’edizione precedente.

Altri argomenti

Redazione EconomyUp

Articoli correlati