Nasce Borealis Tech Ventures, l'investimento n.1 ai droni | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Un network per innovare

Nasce Borealis Tech Ventures, l’investimento n.1 ai droni

di Luciana Maci

24 Gen 2014

È il nuovo veicolo finanziario di b-Ventures. Tra i partner il ceo di Buongiorno, Andrea Casalini. Il primo finanziamento sarà per la start up Aerodron di Giorgio Uguzzoli, che ha 67 anni

AeroDron, startup emiliana impegnata nei droni, settore in forte crescita, sarà il primo finanziamento di Borealis Tech Ventures, nuovo veicolo finanziario creato da b-Ventures, network di sostegno alle nuove imprese innovative fondato da Mauro Del Rio e lanciato da Buongiorno, mobile content provider.

Con questa iniziativa i partner di Borealis Tech Ventures, tra cui il ceo di Buongiorno, Andrea Casalini, intendono sostenere gli imprenditori italiani portando valore alle loro innovative idee di business.

Al numero uno della lista degli startupper finanziati da Borealis Tech Ventures c’è l’impresa di uno startupper non più giovane (ha 67 anni), l’ingegner Giorgio Ugozzoli, founder di un’azienda decisamente innovativa: la startup parmense utilizza droni civili per offrire servizi professionali di riprese aeree a bassa quota e alta precisione a supporto di attività di analisi, tutela, prevenzione e salvaguardia del territorio e dell’ambiente.

AeroDron, peraltro, ha già completato la seconda tranche del giro di finanziamenti, raccogliendo in totale 400mila euro, proprio grazie a b-ventures, destinati a rafforzare la flotta.

 

Luciana Maci

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati