Industria 4.0, a Milano un incontro sull'azienda connessa | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Agenda

Industria 4.0, a Milano un incontro sull’azienda connessa

18 Ott 2016

Il 26 ottobre MIPU, acceleratore “sociale” di Salò, organizza presso Impact Hub un appuntamento per riunire i principali player del settore e presentare realtà aziendali che stanno affrontando con successo la quarta rivoluzione industriale

Un appuntamento dedicato agli innovatori, con un focus preciso: la rivoluzione digitale dell’industria italiana. Lo propone mercoledì 26 ottobre MIPU Social Good Accelerator, incubatore industriale di Salò. Obiettivi dell’evento, che si svolge dalle 9.00 alle 12.30 presso Impact Hub in via Aosta 4 a Milano, è da una parte riunire i principali attori della scena industriale italiana e dall’altra fare da palcoscenico per la presentazione di realtà aziendali virtuose. Il titolo dell’incontro è: L’azienda connessa e predittiva: Digitalizzare le operation & maintenance nel facility e nell’industria. 

Fondato nel 2012 da Giulia Baccarin, che è oggi il Ceo, e da Giovanni Presti, MIPU si definisce ‘Social Good Accelerator’ perché adotta un modello di business diverso da quello tradizionale: assume infatti persone di talento che poi vengono stimolate a sviluppare idee innovative già all’interno dell’acceleratore. Gli aspiranti imprenditori sono focalizzati non solo sul profitto e sulla crescita economica, ma anche sulla promozione di alcuni importanti valori sociali.

Questa volta il focus è su uno degli argomenti di maggiore attualità: l’Industria 4.0, ovvero la quarta rivoluzione industriale, il processo che porterà alla produzione del tutto automatizzata e interconnessa. Avrà un forte impatto sulle industrie manufattiere (e non) italiane, ma potrà fare da driver anche alle startup che si occupano di big data, open data, Internet of Things, machine-to-machine e cloud computing e molto altro.

Questa l’agenda dei lavori.

9:00 – 9:30  Welcome Coffee
9:30 – 10:00  Inizio dei lavori
Intervengono Giulia Baccarin, CEO di MIPU ed Emil Abirascid, direttore di Startupbusiness
10:00 – 10:30  La digitalizzazione dei processi manutentivi in Coop Alleanza 3.0
Relatore: Raffaele Robbiano, Responsabile Servizi Tecnici per Coop Alleanza 3.0
10:30 – 11:00  Il monitoraggio energetico come supporto alla diagnosi e alla gestione del patrimonio immobiliare
Relatore: ing. Paolo Bianco, Energy Manager Azienda USL della Romagna.
11:00 – 11:30  Razionalizzare le energie in aeroporto con i modelli predittivi per l’energia
Relatore: Lorenzo Gusman, COO Aeroporto di Torino
11:30 – 12:00  La fabbrica predittiva: come i nuovi paradigmi manutentivi cambiano il modo di gestire gli Asset
Relatori: Fabio Pacifico e Sergio Villardita di Morse Tec – BorgWarner.
12:00 – 12:45 Dibattito finale: come realizzare l’azienda intelligente. Un approccio sistematico all’open innovation

Intervengono Luca Canepa, Managing Director di Ban-Up, Stefano Martinato, General Manager di Openplan, Emil Abirascid, Direttore di Startupbusiness, Giovanni Presti, CEO Inspiring Software, Riccardo De Biasi, Direttore Tecnico Auchan, Cristina Tomassini, Head of Innovation & Marketing in ENGIE.

12:45 – Pranzo a buffet

 

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati