Il valore del team (e delle competenze) in una startup | Economyup

DIVENTARE IMPRENDITORI

Il valore del team (e delle competenze) in una startup



La vita di una startup dipende dalla qualità e dalle competenze del team di fondatori. “Bisogna attrarre le persone giuste per lo sviluppo del progetto”, dice Evila Piva, docente di Imprenditorialità al Politecnico di Milano. Alla gestione del team è dedicato un modulo dello Startup Boot Camp Flex che comincia in settembre

04 Ago 2020


Evila Piva

La vita e la crescita di una startup dipendono dalla qualità e dalle competenze del team che la fa nascere.  “Ci sono evidenze scientifiche in questo senso”, dice Evila Piva, docente di Imprenditorialità al Politecnico di Milano, che in questa video-intervista spiega perché le persone sono importanti per il successo di una startup. Come attrarle e gestirle è il tema di uno dei moduli dello Startup Boot Camp Flex, il nuovo corso di imprenditorialità del MIP, la School of Management del Politecnico di Milano, che comincia in settembre.

Perché il team è il valore invisibile ma fondamentale di una nuova impresa innovativa? “I fondatori sono coloro che plasmano l’impresa e in base alle loro competenze ne condizionano le strategie e le possibilità di crescita. I finanziatori, ad esempio, lo sanno benissimo”, ricorda Piva. “Infatti uno degli aspetti i venture capitalist tengono in considerazione quando devono finanziare una startup sono le caratteristiche e le competenze del team dei fondatori”.

Startup: le 5 caratteristiche per creare un team vincente secondo Google

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Capire con chi sviluppare un progetto imprenditoriale, scegliere i giusti soci è quindi la prima sfida che un imprenditore deve affrontare. “Attrarre le persone giuste significa attrarre le persone che abbiano le competenze che servono a sviluppare l’impresa nel medio periodo”, spiega Evila Piva. Un team si successo dovrebbe essere quindi sufficientemente eterogeneo. Non è facile, come può sembrare. “I network di imprenditori sono di solito omogenei in termini di competenze”. E quindi creare la varietà necessaria per la buona riuscita di un progetto imprenditoriale richiede metodo e attenzione.