Giffoni Innovation Hub, via al dipartimento dedicato ai videogame | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Innovazione

Giffoni Innovation Hub, via al dipartimento dedicato ai videogame

23 Lug 2015

L’acceleratore campano di startup e progetti legati al mondo della cultura e dell’arte lancia Giffoni Game, una sezione focalizzata sulla creazione e produzione di videogiochi. La presentazione avviene nel corso di una due giorni di round table, il 23 e il 24 luglio, con focus sulle opportunità del digitale in Italia, sugli investimenti in innovazione e sull’industria videoludica a sostegno della cultura

Startupper, programmatori, ricercatori, informatici, esperti di videogame, ingegneri, investitori, giornalisti, editori, produttori: il 23 e il 24 luglio Giffoni Innovation Hub, acceleratore di idee e startup, promuove tre round table per supportare lo sviluppo dei progetti innovativi intrapresi e annunciare nuove iniziative, come l’apertura di un dipartimento dell’Hub interamente dedicato alla creazione e alla produzione di videogiochi, il “Giffoni Game”.

“Digital Opportunities”, “Innovation Club” e “Giffoni & Games”, gli appuntamenti organizzati all’Antica Ramiera, a cui parteciperanno decine di ospiti, esperti del digitale e stakeholder della new economy.

La mission del Giffoni Innovation Hub” spiega Luca Tesauro, ceo e founder dell’Hub “è offrire ai ragazzi l’opportunità di esprimersi, potenziare i talenti, realizzare produttivamente le idee, allenare le competenze e trasformare i progetti in occasioni lavorative reali nel mondo del digitale. È per questo che accanto all’approfondimento rivolto all’elaborazione di sinergie tra professionisti della digital culture proponiamo una tavola rotonda con investitori e imprenditori che coinvolgeremo nelle nostre sfide. Con una novità: un incontro sarà dedicato al lancio di ‘Giffoni Game’, divisione dell’Hub che si occuperà di serie per il web, startup, progetti di animazione di brand campani e videogiochi”.

Ecco gli speaker delle round table.

Digital Opportunities – Le opportunità del digitale in Italia
23 luglio  – ore 17/19

Intervengono: Federico Ferrazza, direttore Wired Italia, Claudio Gubitosi, direttore Giffoni Experience, Paolo Russomando, sindaco di Giffoni Valle Piana, Elio Catania, presidente Confindustria Digitale, Agostino Santoni, ceo Cisco Italia, Andrea Galbiati, country manager Asus Italia, Gianluca Dettori, presidente DPixel, Enrico Gasperini, Digital Magics, Fabrizio Sammarco, ceo ItaliaCamp, Antonio Zullo, responsabile Optima Italia, Marco Gualtieri, ceo Seeds & Chips, Giovanni Caturano, responsabile Spinvector, Thalita Malagò, segretario Generale AESVI, Marco Savini, founder Big Rock, Alessandro Rimassa, direttore Tag Innovation School, Agnese Addone, responsabile Coderdojo Italia.

Innovation Club – Investimenti e innovazione
24 luglio – ore 10/12

Intervengono: Claudio Gubitosi, direttore Giffoni Experience, Roberto Esposito, co-founder & strategist Giffoni Innovation Hub, Carlo Palmieri, amministratore delegato Pianoforte Holding, Abdulla Jassim Al-Mosallam, business advisor Doha Film Institute, Luca Ruju, ceo LR-Ventures, Edoardo Imperiale, direttore divisione Imprese Sviluppo Campania, Massimiliano Gentile, direttore generale Gruppo Bancario Mediterraneo, Enzo Tucci, Segretario Nazionale ASFIM, Silvio Sarno, ceo Irpinia Calcestruzzi, Antonio Izzo, ceo Ifir Finanziaria Spa, Valentino Villecco e Valeria De Lise di Formamentis, Roberto Parente, direttore Lisa Lab dell’Unisa, Carla D’Alessio, manager di Lux Finance, Giovanni De Caro, specialista per l’Innovazione Area Sud Intesa Sanpaolo, Pierluigi Vasquez, membro del Ban. Modera Francesco Serravalle, premio Best Practices Confindustria Salerno.

Giffoni & Games – I videogiochi a sostegno della cultura
24 luglio – ore 10/12

Intervengono: Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia, Thalita Malagò, segretario Generale Aesvi, Claudio Gubitosi, direttore Giffoni Experience, Piero Rinaldi, presidente Giffoni Experience, Luca Tesauro, ceo di Giffoni Innovation Hub, Eugenio Pisani, project manager Giffoni Game, Marco Fronza, marketing manager Giffoni Experience, Teodoro Di Pede, event manager Asus Italia, Manuela Lavezzari, marketing manager Asus Italia, Roberto Buffa, direttore Gametime – Videogiochi.com, Marco Accordi RIckards, direttore Vigamus Academy, Andrea Postiglione, ceo Mangatar, Giovanni Caturano, ceo Spinvector, Alessandro “Stermy” Avallone, videogiocatore professionista.

Articoli correlati