EIT Digital Challenge 2020, riparte il contest europeo per scaleup Deep Tech: in palio 350mila euro | Economyup

L'OPPORTUNITÀ

EIT Digital Challenge 2020, riparte il contest europeo per scaleup Deep Tech: in palio 350mila euro



La competizione europea promossa dal team EIT Digital Accelerator quest’anno è incentrata su 5 aree tematiche: Digital Tech, Digital Cities, Digital Industry, Digital Wellbeing e Digital Finance. 5 saranno i progetti premiati. Le candidature sono aperte fino al 7 giugno. Ecco chi può partecipare e come

13 Mag 2020


Enerbrain, vincitore della EIT Digital Challenge 2018

Sono aperte le candidature per EIT Digital Challenge, la prestigiosa competizione europea dedicata alle scaleup operanti in ambito deep giunta alla sua settima edizione. Il contest è incentrato su 5 aree tematiche: Digital Tech, Digital Cities, Digital Industry, Digital Wellbeing e Digital Finance. Le iscrizioni sono aperte fino al 7 giugno 2020, 5 saranno i progetti selezionati con un montepremi di 350,000 euro.

La competizione è rivolta a scaleup del deep tech, termine utilizzato per indicare aziende a forte crescita che sviluppano soluzioni altamente tecnologiche in grado di portare un progresso realmente significativo.

“Per superare la crisi attuale, abbiamo bisogno dell’immaginazione e dell’esecuzione della migliore capacità realizzativa imprenditoriale. Con l’EIT Digital Challenge, siamo determinati ad identificare i migliori imprenditori europei del deep tech, e supportarli a creare grandi aziende che affronterano le più grandi sfide a livello globale, “afferma il CIO di EIT Digital Chahab Nastar.

EIT Digital Accelerator, il promotore della challenge

EIT Digital Accelerator è un team pan-europeo di business developer ed esperti di raccolta fondi che opera in 17 città europee e in Silicon Valley. Dal 2012, ha supportato il successo di oltre 300 startup in crescita, e nel 2019 si è qualificato tra i Top 5 Public Business Accelerators di UBI Global.

Dopo il successo delle edizioni precedenti, che ha visto la partecipazione di oltre 2000 aziende da tutto il mondo, l’EIT Digital Challenge è ora alla sua settima edizione, con l’intento di continuare a supportare a livello internazionale la crescita delle più promettenti aziende operanti in ambito deeptech.

Come funziona la challenge

“Tra tutti i partecipanti alla competizione, selezioneremo 20 aziende e le inviteremo ad un evento esclusivo a novembre dove presenteranno la loro idea ad una giuria di importati corporate e investitori internazionali” spiega Dolf Wittkamper, di EIT Digital Accelerator, “durante l’evento finale saranno selezionati selezionati 5 vincitori, che riceveranno un anno di supporto personalizzato da EIT Digital Accelerator del valore di €50,000- In più, il primo classificato riceverà un premio in denaro di €100,000”.

Nel 2018 la challenge europea è stata vinta dalla scaleup italiana Enerbrain

Chi può partecipare

Possono partecipare aziende basate in uno stato membro dell’UE, UK o Horizon 2020. I partecipanti devono inoltre essere scaleup attive da non più di 10 anni, e in fase di crescita, con più di €300,000 di fatturato o almeno 2 milioni di euro totali in investimenti.

Per candidarsi, ci si può iscrivere al seguente link entro il 7 giugno 2020.