B Heroes: aspettando la finale, su Sky un docufilm sul lato umano delle startup - Economyup

L'APPUNTAMENTO

B Heroes: aspettando la finale, su Sky un docufilm sul lato umano delle startup



Protagonisti del documentario, che in prima emissione va in onda su Sky 1 giovedì 2 settembre, sono gli startupper, i loro pensieri e le loro confessioni. A parlare sono i founder di quattro startup selezionate per la finale di B Heroes: Seay, Flying Basket, Biova e Prometheus

01 Set 2021


Un viaggio nel mondo delle startup e dell’innovazione italiana: è il docufilm realizzato in occasione della quarta edizione di B Heroes, l’ecosistema di iniziative a supporto della crescita delle aziende innovative realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo.

Protagonisti del documentario una selezione delle startup che si sono confrontate durante il programma lungo un processo di analisi e selezione, durato un anno, per aggiudicarsi un investimento complessivo di un milione di euro da parte di B Heroes e B Holding, guidato da Fabio Cannavale, ideatore di B Heroes e principale azionista del venture capital che sostiene la crescita dell’ecosistema italiano delle startup.

Va in onda su Sky Uno giovedì 2 settembre alle 23.15 e il 6 su Sky Documentaries (alle 18.35), su NOW è sempre disponibile on demand.

Il docufilm di B Heroes: la storia delle startup in attesa della finale

Il docufilm, per la regia di Mattia Colombo, prodotto da Yam112003 e realizzato in collaborazione con Brand Solutions, divisione interna di Sky Media, racconta le storie di alcuni degli gli “startupper” che hanno partecipato al percorso di selezione e crescita nell’arco di un anno. Segue da vicino i protagonisti delle singole startup, dimostrando come, dietro ogni grande idea o business, c’è sempre una storia molto personale.

WEBINAR
22 Settembre 2021 - 10:30
DIGITAL360|PRESENTAZIONE SEMESTRALE 2021: fatturato +28%, EBITDA +32%, Annual Recurrent Revenue +50%

Il film inizia dove il percorso di B Heroes finisce, vale a dire nell’attesa della finale. Ma cosa è successo fino a quel momento? Come sono arrivate fino a lì quelle startup?

Per rispondere a questa domanda il film presenta le startup protagoniste. Il racconto predilige proprio il punto di vista degli startupper, e la voce narrante sarà la loro: pensieri, riflessioni, confessioni faranno da filo conduttore al film.

È così che conosciamo Alberto e Simone, fondatori di Seay, nel loro habitat naturale, scopriamo la filiera virtuosa del recupero della plastica e come questa si possa trasformare in un costume da bagno. E poi i fratelli Moritz e Matthias che, con il loro accento altoatesino e l’inflessione tedesca, raccontano dei droni e carichi pesanti da trasportare in montagna con Flying Basket.

Il film documentario continua con la presentazione di Biova e Prometheus considerate tra le più forti e innovative. Ed è in questa fase, la più intensa, che lo spettatore fa la conoscenza con Alice, Valentina e Riccardo, il giovanissimo trio fanta-medical di Prometheus, ed Emanuela e Franco con la loro birra Biova, la birra “di recupero”.

E una volta fatta la conoscenza di tutte e 4 le startup, è il momento di tornare lì dove il film era iniziato. L’emozione della finale e la scoperta degli investimenti.

B Heroes 2021, la quarta edizione

Ma che cos’è B Heroes?
È un ecosistema di iniziative a supporto della crescita delle startup italiane più innovative per aiutarle ad affrontare con successo il mercato e per creare un nuovo tessuto imprenditoriale in Italia, anche grazie alla collaborazione di aziende mature. È rivolto in particolare a giovani imprese per fornire sostegno finanziario, cultura imprenditoriale e visibilità, oltre ad aprire il mondo delle imprese tradizionali alla open innovation, favorendo l’interscambio tra “nuovi” e “vecchi” imprenditori. Questa è la quarta edizione del programma.

Per l’edizione 2021, la fase di selezione e di accelerazione è realizzata con la collaborazione del knowledge partner McKinsey & Company, media partner è Wired. Borsa Italiana ha messo a disposizione la sua iconica sede di Palazzo Mezzanotte per la finale.

Anche quest’anno partner principale del progetto è Intesa Sanpaolo, mentre i partner del percorso di accelerazione sono: Amazon Web Services, BonelliErede, Cariplo Factory + Tech Italy Advocates, Doorway, Energy in Organization, Google, Gruppo Galgano, Gummy Industries, Invitalia, Nativa, Pirola Pezzuto Zei & Associati e Scuola Holden.