Personal ecommerce, anche Lavazza punta sugli ambassador della startup Letsell | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

RETAIL 4.0

Personal ecommerce, anche Lavazza punta sugli ambassador della startup Letsell



Lavazza ha aperto un canale sulla piattaforma digitale che ha già 40mila iscritti, che hanno la possibilità di vendere diversi tipi di prodotto, dai giocattoli agli accessori da cucina e ora anche il caffé dell’azienda torinese. Ecco come funziona il personal ecommerce e quali vantaggi ha

03 Lug 2019


Anche Lavazza entra nel mondo del social ecommerce, dove i clienti diventano ambassador e venditori. Lo fa aprendo un canale verticale su Letsell, piattaforma digitale innovativa italiana che ha alle spalle un modello di business unico e propone una vera e propria novità al marketing delle aziende: trasformare gli iscritti alla piattaforma in, appunto, ambassador del brand.

La startup, che ha da poco chiuso un round di investimento da 750mila euro,  ha già 40.000 iscritti alla sua piattaforma che registra una crescita di 10.000 registrati mese su mese, che hanno già la possibilità di vendere diversi tipi di prodotto, dai giocattoli agli accessori da cucina dello chef Borghese. Adesso chi vuole aprire il proprio personal shop online ha a disposizione anche le capsule Lavazza.  “Questa nuova collaborazione ci rende molto orgogliosi”, dice Luca Ferrero, CEO di Letsell . “Nel mercato sempre più competitivo qualità del prodotto e servizi innovativi sono la chiave per soddisfare i consumatori.”.

Come aprire un negozio on line

Avviare il proprio personal business è semplice: con pochi click, Letsell permette di creare un sito e-commerce completo di migliaia di articoli e di venderli ai propri contatti del web. Si può cominciare senza pagare nulla, ma anche senza alcun servizio aggiuntivo e con un guadagno del 15% oppure pagare circa 100 euro l’anno per vederlo crescere fino al 30% e avere una serie di supporti di marketing.

Personal ecommerce, i vantaggi per i consumatori e per le aziende

Il modello ha vantaggi su due fronti: dalla parte del consumatore chiunque ha la possibilità di guadagnare vendendo online alla propria rete di contatti, attraverso un e-commerce personalizzato e senza neanche bisogno di una partita IVA. Dalla parte delle aziende Letsell rappresenta la possibilità di attivare i propri clienti-fan, aumentare l’ingaggio e creare rete digitale di venditori che si trasformano in veri e propri ambasciatori del brand.

Partita con un focus sulla moda,  Letsell.com è stata fondata nel 2017 a Torino dall’esperienza dei soci fondatori – Carlo Tafuri, Luca Ferrero e Michele Contrini – imprenditori ed esperti provenienti dal mondo della comunicazione e del commercio elettronico. Attualmente ha un catalogo con oltre 120 marchi e 4000 prodotti.