Amazon Dash Replenishment in Italia: come funziona il servizio per riordinare le scorte | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SMART HOME

Amazon Dash Replenishment in Italia: come funziona il servizio per riordinare le scorte



Attraverso i dispositivi connessi, Amazon Dash Replenishment consente ai clienti di usufruire di ordinazioni di scorte in automatico, dalle cartucce per stampante al detersivo per lavastoviglie fino alle testine dello spazzolino da denti. Questo grazie a partnership con aziende come Epson, Philips, Bosch, Candy

27 Giu 2019


Quando un prodotto che si utilizza in casa va esaurito, dal detersivo per lavastoviglie al detergente per la lavatrice fino alle testine dello spazzolino da denti, è in qualche modo lo stesso prodotto che, grazie ai dispositivi connessi, è in grado di effettuare una nuova ordinazione: così funziona Amazon Dash Replenishment Service (DRS), che ora sbarca anche in Italia dopo Francia e Spagna.

In questo video è spiegato il funzionamento di Amazon Dash Replenishment Service

Che cos’è Amazon Dash Replenishment

Si tratta di un servizio per la smart home che consente ai dispositivi connessi a Internet di riordinare in modo intelligente le scorte nel momento in cui se ne ha la necessità. In questo modo è possibile risparmiare tempo e assicurare ai clienti che non resteranno senza i prodotti necessari alla vita di tutti i giorni. Usando DRS, chi produce i device può sfruttare i sistemi di pagamento e autenticazione di Amazon, il suo customer service e il suo network, garantendo ai propri clienti prezzi accessibili, selezione e consegne affidabili.

Amazon Dash Replenishment: i casi d’uso

Per garantire questo servizio Amazon ha stretto partnership con alcune aziende. Ecco chi sono e cosa offrono in ambito smart home.

Philips e lo spazzolino smart

Il Philips Sonicare Diamond Clean Smart Toothbrush traccia l’utilizzo della testina dello spazzolino e segnala ai clienti quando hanno bisogno di sostituirla. “Ogni cliente ha un modo diverso di lavarsi i denti e questo influisce sulla frequenza di sostituzione della testina. Con la nostra nuova tecnologia di sensori intelligenti combinata con Amazon Dash Replenishment, è possibile essere sicuri di ricevere la testina di ricambio a domicilio, proprio quando ne hai bisogno. Quindi, considerando che l’uso della testina varia da persona a persona, otterrai sempre i migliori risultati possibili”, ha affermato Michael Kühne, Business Leader Oral Healthcare.

Epson e il riordino delle cartucce

Epson, con Epson ReadyInk per Dash Replenishment, consente il riordino intelligente delle cartucce d’inchiostro per i clienti che possiedono stampanti Epson. Dash Replenishment utilizza la tecnologia Epson ReadyInk per monitorare i livelli di inchiostro e riordinare in modo intelligente quando il contenuto delle cartucce scarseggia. I clienti hanno sempre il controllo: pagano le cartucce solo quando la stampante ne ha bisogno e possono sospendere il riordino intelligente ogni volta che lo desiderano. Epson ReadyInk for Dash Replenishment è progettato per funzionare con quasi tutto il portfolio di stampanti a getto d’inchiostro consumer di Epson.

Le lavastoviglie connesse di Bosch, Siemens, Neff e Gaggenau

Dash Replenishment per le lavastoviglie connesse a Internet di Bosch, Siemens, Neff e Gaggenau consente ai clienti di monitorare e controllare da remoto i propri elettrodomestici da uno smartphone o da tablet tramite l’app Home Connect e di riordinare in modo intelligente il detersivo quando ce n’è bisogno.

Le lavastoviglie dotate di Home Connect offrono varie possibilità di illuminazione per l’ambiente circostante in cucina e semplificano la vita di tutti i giorni con programmi intelligenti di lavaggio delle stoviglie e una serie di funzioni come Easy Start Assistant, che aiuta a scegliere il programma di lavaggio più adatto in base al tipo, alla quantità e al grado di sporco dei piatti. Con Dash Replenishment, i clienti possono iscriversi al rifornimento intelligente da Amazon, per riordinare in modo intelligente il detersivo per lavastoviglie prima che le scorte si esauriscano.

Candy e il riordino di detersivo in automatico

Inoltre Bianca, la nuovissima lavatrice connessa prodotta da Candy, utilizzando Amazon Dash Replenishment può riordinare in modo intelligente il detersivo appena prima che le scorte si esauriscano. “Amazon Dash Replenishment svilupperà ancora di più la capacità di Candy Bianca di fornire un’esperienza di lavaggio intuitiva e di migliorare la vita quotidiana dei clienti con prodotti e soluzioni intelligenti”, ha dichiarato Micaela Marcon, Candy Brand Manager.

AXI Hoover, la lavatrice con cui “dialogare”

Con Amazon Dash Replenishment, AXI Hoover – la prima lavatrice dell’azienda dotata di intelligenza artificiale – utilizza il riordino intelligente del detergente quando le scorte sono insufficienti. Hoover AXI è dotato anche di Alexa, che consente agli utenti con controllo vocale di avviare e controllare il lavaggio, chiedere suggerimenti per il bucato, ottenere supporto tecnico e altro ancora.

 Coway AirMega 300 e le scoltre di filtri per un’aria più pulita

Inoltre Coway AirMega 300 sarà presto disponibile per i clienti in Italia: è un dispositivo intelligente prodotto da Coway che monitora e purifica la qualità dell’aria eliminando polvere, pollini, agenti inquinanti, allergeni e odori spiacevoli con cinque livelli di ventilazione che si adattano automaticamente alla qualità dell’aria e alle condizioni di luce della stanza. Airmega utilizza Amazon Dash replenishment per riordinare i filtri Max2 esattamente nel momento in cui è necessario sostituire i filtri, così i clienti non devono più preoccuparsi del fatto che stia per esaurirsi.