Smart Mobility, Cariplo Factory lancia una call per la città del futuro | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL CONTEST

Smart Mobility, Cariplo Factory lancia una call per la città del futuro



Le startup possono candidarsi fino al 15 settembre a “Smart City, Mobility & Transportation of tomorrow” di Cariplo Factory. Le migliori proposte saranno protagoniste di un Matchmaking Day. A conclusione una cena di networking per incontrare professionisti dell’innovazione, fondi di VC e manager delle aziende partner

23 Lug 2019


Arriva una nuova call sulla smart mobility rivolta alle startup. C’è tempo fino al 15 settembre per iscriversi a Smart City, Mobility & Transportation of tomorrow, il progetto di Cariplo Factory dedicato all’ideazione e alla realizzazione di servizi e prodotti della città del futuro.

Nei prossimi 5 anni, in Italia, le Smart Cities creeranno 350 mila posti di lavoro. È uno degli elementi che emerge dello Smart City Index 2018, il rapporto di EY che analizza le 117 città capoluogo italiane, classificando il loro sviluppo in termini di reti e infrastrutture intelligenti e misurando la loro capacità di innovare e offrire servizi di qualità ai propri cittadini. Si stima che circa il 40% dei 2,5 milioni di posti di lavoro previsti nei prossimi cinque anni saranno creati proprio nelle città.

La creazione di una mobilità intelligente in termini di miglioramento e incremento dell’offerta di trasporti e servizi, rappresenta un ingrediente essenziale della Smart City. Quali sono i servizi che noi, in quanto cittadini, lavoratori o turisti, abbiamo bisogno quando ci muoviamo all’interno della città? E come evolveranno nella città del futuro?

Con l’obiettivo di alimentare questo processo di trasformazione, anche in una prospettiva di sostenibilità, nasce Smart City, Mobility & Transportation of tomorrow. Un percorso che, attraverso logiche di contaminazione, punta a valorizzare le innovazioni delle migliori startup con le competenze e le esperienze di grandi player di mercato. A lanciare l’iniziativa sulla smart mobility è Cariplo Factory, hub di innovazione che include percorsi di formazione esperienziale, programmi di accompagnamento imprenditoriale, progetti di open innovation, investimenti di venture capital e attività di supporto all’internazionalizzazione.

Le migliori proposte, selezionate durante la fase di screening, saranno protagoniste di un Matchmaking Day, a conclusione del quale si terrà una cena di networking. L’evento rappresenta una grande vetrina per le startup e un’interessante opportunità per incontrare professionisti dell’innovazione, fondi di VC e il top management delle aziende coinvolte.

Le realtà interessate possono proporre le proprie soluzioni innovative all’interno delle seguenti aree di interesse:

–City Logistics

–Ottimizzazione della logistica dell’ultimo miglio e non.

–Miglioramento della connettività tra città e abitazioni intelligenti.

–Innovazione e miglioramento delle flotte che trasportano merci.

–Mobilità delle persone

–Ideazione di nuovi sistemi di mobilità ecologica, sostenibile e condivisa.

–Ottimizzazione delle flotte aziendali e multi-modali per utenti singoli.

–Gestione dell’informazione

–Investimento nel (o sfruttamento del) potenziale dei veicoli connessi per migliorare la mobilità delle persone.

–Gestione dei dati di mobilità provenienti da diverse fonti (veicoli, sensori ai semafori, telecamere, varchi elettronici, sistemi di pedaggio, parcheggi, etc.).

–Living & Building

–Ottimizzazione data-driven per edifici smart commerciali e residenziali (i.e. condomini) a basso consumo energetico.

–Miglioramento della qualità dell’aria nelle zone a più alto tasso di criticità.

–Integrazione delle energy communities nelle smart cities.

L’iniziativa è destinata a startup in fase post seed con i seguenti requisiti:

–avere un prodotto o servizio già funzionante

–avere un TRL (Technology Readiness Levels) compreso tra 5 e 9

Per partecipare a Smart City, Mobility & Transportation of tomorrow, le startup devono candidarsi entro il 15 settembre. Ulteriori informazioni e application form disponibili qui.

Il Technology Partner dell’iniziativa è Cisco. Partner: Edison, Ferrovie dello Stato, Generali Jeniot e Modis. L’iniziativa è realizzata con il supporto di Lventure Group.