Startup e PMI, l'importanza delle norme per la crescita delle imprese

IN AGENDA: NAPOLI, 1 GIUGNO

Startup e PMI, l’importanza delle norme per sostenere la crescita delle imprese



Agevolazioni fiscali e non solo. Il quadro normativo è importante per favorire lo sviluppo di startup e PMI innovative. Se ne discute a Napoli mercoledì 1 giugno con l’avvocato Cristina Crupi, autrice del “Codice delle PMI”

27 Mag 2022


Photo by Mikhail Pavstyuk on Unsplash

Non sempre se ne parla, ma la normativa gioca un ruolo fondamentale all’interno dell’ecosistema innovazione, per startupper e imprenditori e anche per investitori, professionisti e business angel.

In occasione della recente uscita in libreria del Codice delle PMI firmato dall’avvocato Cristina Crupi, collaboratrice di EconomyUp, e pubblicato da Editoriale Scientifica, Studio Legale Crupi e Kineton organizzano il 1 giugno nella sede dell’azienda a Napoli l’incontro a tema: “Startup e PMI: l’importanza delle norme per passare dall’idea al business”, che potrà anche essere seguito in live streaming.

Clicca qui per registrarti all’evento

Il Codice delle PMI è il primo testo che raccoglie in modo organico la normativa che il nostro Paese ha dedicato alle PMI innovative, e presenta i pareri e le circolari adottate dal MISE a chiarimento e supporto delle norme. Il volume si affianca al Codice delle Startup, scritto dall’Avvocato Crupi nel 2020, per creare un contesto ideale, che riunisce tutte le informazioni utili allo sviluppo del business delle PMI innovative (in continuazione con quello delle startup), che godono di agevolazioni fiscali messe a punto appositamente dal legislatore.

Cristina Crupi Codice delle PMI e Startup
Cristina Crupi, autrice del Codice delle PMI e Codice delle Startup

In un periodo di forte innovazione, spinta verso la ricerca e di evoluzione di un mercato sottoposto alle pressioni internazionali, è un punto fondamentale, soprattutto alla vigilia dei piani e degli investimenti legati al PNRR, per conoscere come lo Startup Act e le altre leggi italiane accompagnano la nascita e la crescita dell’ecosistema innovativo italiano di startup e piccole e medie imprese, oltre che capire come fare leva sulla normativa per accompagnare lo sviluppo e la crescita delle aziende.

Nel panorama attuale complesso e mutevole, i numeri e i parametri delle imprese innovative (startup e PMI), sono positivi e confermano la forte spinta all’evoluzione dell’Italia, come spiega nelle sue statistiche il MISE: sono 14.077 le aziende iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese, con capitale sociale in aumento (+24,5 milioni di euro, +2,68% nel terzo trimestre).

Le startup e le PMI innovative sono una realtà non soltanto consolidata, bensì un settore che rappresenta un’industria fondamentale per l’Italia. Un risultato raggiunto dal 2012 dall’ampliamento della disciplina normativa, che ha agevolato la nascita, la crescita e lo sviluppo delle imprese innovative.

Tra gli ospiti, l’Assessore Valeria Fascione, Ricerca, Innovazione e Start up Regione CampaniaLorenza Morandini, Socia Angels4WomenEnrico Deluchi Amministratore Delegato PolihubLayla PavoneCoordinatrice Board per l’Innovazione Tecnologica e la Trasformazione Digitale del Comune di MilanoGiovanni Fiengo CEO KinetonGiovanni Iozzia, Chief Editor Digital360 e Consigliere InnovUp – Italian Innovation & Startup EcosystemAlfredo De Dominicis, Direttore Responsabile Editoriale ScientificaAntonio de Lucia, Presidente Società Italiana Dottorato di Ricerca; Avvocato Cristina Crupi, esperta in Diritto Civile e Societario, startup, PMI e innovazione, Fondatrice dello Studio Legale Crupi.