Startup e imprese nel mondo media & entertainment, ecco la Call Immediate | Economyup

CALL PER STARTUP

Startup e imprese nel mondo media & entertainment, ecco la Call Immediate



È partita Immediate, la prima call per startup dei media e dell’entertainment, ideata da Rs Productions e Rolling Stone in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center. Scadenza per le candidature: 15 settembre

31 Lug 2020


Call Immediate

Fare imprenditoria innovativa nel mondo dei media si può con Immediate: è la call per aspiranti imprenditori innovativi della comunicazione, dell’entertainment e del gaming ideata da Rs Productions e Rolling Stone e realizzata in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center, la società del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata alla frontiera dell’innovazione. Lanciato in questi giorni, il contest scade il 15 settembre 2020.

Media e comunicazione: uno scenario rivoluzionato dalle tecnologie

Mai come negli ultimi decenni i mezzi di comunicazione di massa hanno fatto registrare uno sviluppo senza precedenti. World wide web e  Internet hanno rivoluzionato il modo di comunicare, ma la trasformazione è solo agli inizi: il moltiplicarsi delle piattaforme di fruizione dei contenuti e l’evoluzione tecnologica stanno già determinando, e determineranno sempre più nei prossimi anni, cambiamenti radicali sia nei modelli di business sia nei meccanismi di distribuzione e consumo dei contenuti. Abilitatori di questi cambiamenti sono tecnologie come il 5G, ma anche l’Artificial Intelligence e la Virtual Reality. È uno scenario in costante evoluzione, ricco di suggestioni e nuove opportunità.

Come funziona la call Immediate

Per consentire agli imprenditori di domani di cogliere queste potenzialità, RS productions e Rolling Stone lanciano Immediate, il primo acceleratore d’impresa verticale in Europa nel mondo media ed entertainment. Realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center, Immediate si rivolge a startup digitali, futuri imprenditori, team di studenti e ricercatori, pronti a sviluppare le loro idee nel campo della comunicazione, dell’entertainment e della gamification.

La call si svolge in due fasi: una prima fase, partita il 22 giugno e coordinata da Intesa Sanpaolo Innovation Center, lancia il percorso di selezione e formazione di startup e team, attraverso una call internazionale che utilizza il network globale di acceleratori che collaborano con l’Innovation Center. Le realtà finaliste potranno accedere alla seconda fase, il percorso di accelerazione che avverrà nei Rolling Stone Studios di Milano e che fornirà alle startup selezionate mezzi economici, beni e servizi, oltre ad un coaching dedicato, finalizzati allo sviluppo di un proof of concept dell’idea imprenditoriale.

New call-to-action

Chi può partecipare alla Call Immediate

Al contest possono prendere parte startup, scaleup o team operativi nei seguenti settori:

  • MEDIA: Digital media, Advertising, Social media, New media (sia idee, sia format innovativi)
  • ENTERTAINMENT: Produzioni audio-video, video-produzioni, podcast ecc. ecc. (sia idee sia format innovativi)
  • GAMING: Tecnologie e metodologie per la Content Gamification

Chi sono i partner della Call Immediate

Numerosi i partner dell’operazione. Oltre ai già citati Rolling Stone e Intesa Sanpaolo Innovation Center, daranno il loro supporto al progetto due società legate all’imprenditore Andrea Iervolino: la Iervolino Entertainment, specializzata nella produzione di contenuti cinematografici e audiovisivi destinati alla distribuzione internazionale, e Tatatu, un’innovativa piattaforma di intrattenimento.

Collaborerà all’iniziativa Atlas Film Finance, società specializzata nella produzione, finanziamento e commercializzazione di videoproduzioni. Per quando riguarda l’ambito gamification, un importante supporto all’iniziativa arriva da Digital Bros Game Academy, società del Gruppo Digital Bros. Infine, la direzione creativa del progetto sarà curata da Dreamers&Makers, già agenzia creativa del gruppo Portobello e partner di Rolling Stone.

A QUESTO LINK tutte le informazioni per iscriversi entro il 15 settembre.