Open Innovation, la multinazionale italiana Gi Group (ricerca lavoro) acquisisce Jobtome | Economyup

L'ACQUISIZIONE

Open Innovation, la multinazionale italiana Gi Group (ricerca lavoro) acquisisce Jobtome



Gi Group, prima multinazionale italiana del lavoro e tra le prime 6 staffing companies in Europa, ha concluso l’acquisizione di Jobtome, tra i principali online job aggregator a livello mondiale, che ha sviluppato un motore di ricerca dedicato alle offerte di lavoro

02 Apr 2021


Gi Group - il CEO Stefano Colli-Lanzi

Gi Group, prima multinazionale italiana del lavoro e tra le prime 6 staffing companies in Europa, ha concluso l’acquisizione di Jobtome, tra i principali online job aggregator a livello mondiale.

“Come player mondiale attivo in oltre 50 paesi, sono diverse le sfide che vediamo sui mercati del lavoro di tutto il mondo” dichiara Stefano Colli-Lanzi, CEO e Presidente di Gi Group “Tra queste riteniamo prioritarie l’esigenza di assicurare un matching tra domanda e offerta di lavoro sempre più efficace ed efficiente e la capacità di essere attrattivi nei confronti dei candidati, soprattutto in un momento storico come questo caratterizzato dalla digital transformation.”

“Abbiamo individuato in Jobtome la risposta ideale a queste sfide: grazie alla sua piattaforma e all’implementazione della tecnologia del programmatic advertising ci consentirà di migliorare la nostre capacità di far incontrare candidati e aziende; allo stesso tempo, grazie alle soluzioni digital e mobile sviluppate, ci consentirà anche di essere più attrattivi per il mondo dei candidati.”

Gi Group, la prima multinazionale italiana nella ricerca di lavoro

Gi Group è la prima multinazionale italiana del lavoro, nonché una delle principali realtà a livello mondiale nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Il Gruppo è attivo nei campi di lavoro temporaneo, permanent staffing, ricerca e selezione, executive search, formazione, supporto all’employability, amministrazione HR, outsourcing, consulenza HR.

Diventa partner
FORUM PA 2021 (21 - 25 giugno), scopri come diventare partner
Open Innovation
PA

Alla fine del 2010 Gi Group ha ottenuto un importante riconoscimento con l’ingresso in WEC – World Employment Confederation, la confederazione internazionale delle agenzie per il lavoro – in qualità di Global Corporate Member.

Grazie al percorso di internazionalizzazione iniziato nel 2007, oggi Gi Group opera direttamente o con partnership strategiche in oltre 50 Paesi in Europa, Asia, Africa e America.

Cos’è Jobtome

Fondata nel 2014 da Gabriele Borga, Jobtome è una startup con sede in Svizzera che ha creato un motore di ricerca dedicato alla ricerca di lavoro, per connettere aziende e persone in tutto il mondo. La sua mission è quella di rendere la ricerca del lavoro più semplice, personalizzata e veloce, offrendo agli utenti un solo posto dove trovare ogni giorno le posizioni aperte più rilevanti per loro, alle aziende un servizio di advertising pay-per-click per le offerte di posizioni aperte.

Con un team dall’età media inferiore ai 30 anni, Jobtome è anche un esempio di ambiente di lavoro “illuminato”, tra formazione continua, gerarchia orizzontale e particolari benefit quali incentivi all’utilizzo dei mezzi pubblici , giorni retribuiti per il volontariato, budget per l’acquisto di libri, corsi online, ingressi a centri benessere e regali di Natale.

Oggi Jobtome è presente in 35 paesi. Può vantare oltre 10 milioni di utenti e più di 9 milioni di offerte indicizzate da 10.000 siti in tutto il mondo.

‘Sono molto ottimista sul successo di questa partnership” ha dichiarato Gabriele Borga – Fondatore e CEO di Jobtome. “Entrare a far parte di Gi Group rafforzerà ulteriormente i piani di crescita ed espansione di Jobtome, in particolare accelerando il nostro go-to-market diretto nei confronti delle aziende che cercano attivamente collaboratori.”