Natella (EXS Executive): "Ora i top manager li troviamo con un algoritmo" | Economyup

LAVORO DIGITALE

Natella (EXS Executive): “Ora i top manager li troviamo con un algoritmo”



L’AD della società di head hunting di GI Group racconta come la trasformazione digitale stia cambiando anche la ricerca di top manager. “Facciamo selezione – dice – tramite il machine learning: così valutiamo i candidati ma anche le necessità delle imprese”

12 Dic 2017


I top manager ora vengono scelti (anche) grazie a un algoritmo. Lo spiega Pasquale Natella, amministratore delegato di EXS Executive, società di head hunting di GI Group. Nell’ambito dell’innovazione digitale, spiega Natella, EXS Executive non ricerca competenze digitali specifiche, ma “un’esperienza di competenza digitale. Accanto ad essa vengono prese in esame managerialità, pensiero critico, relazione, empatia e creatività”.

Parallelamente la società si occupa di valutare quanto il top manager individuato sia in linea con il sistema valoriale e motivazionale dell’impresa che intende assumerlo, “altrimenti anche l’executive perfetto non si incastra con l’azienda”.

WHITEPAPER
Vita da CEO: quali sono gli strumenti necessari ai manager per vincere le sfide professionali
CIO
Digital Transformation

La tecnologia può essere d’aiuto nella caccia al profilo migliore. “In particolare – racconta il CEO – noi facciamo selezione tramite un algoritmo basato sul machine learning che ci aiuta a valutare le competenze manageriali, motivazionali e valoriali del candidato”. Non solo: adesso anche le aziende vengono passate al vaglio della tecnologia. “Quest’anno – conclude – abbiamo sviluppato un nuovo algoritmo che valuta l’azienda, ovvero indica quale profilo funziona meglio in quel contesto e garantisce così una performance più elevata”.