Innovazione contro il covid, un bando Usa da 10 milioni per startup e PMI - Economyup

L'OPPORTUNITÀ

Innovazione contro il covid, un bando Usa da 10 milioni per startup e PMI



Attraverso l’iniziativa INVEST, l’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (USAID), supporterà 10 aziende Italiane impegnate nella lotta alla pandemia. Gestirà il bando PEDAL Consulting, consorzio che comprende InnovUp, AIFI E IBAN. Come partecipare, scadenza 10 gennaio

11 Dic 2020


Arrivano dagli USA fondi dedicati a startup e PMI italiane per supportare la lotta al covid, attraverso un bando internazionale da 10 milioni di dollari totali.

L’ha annunciato l’Ambasciatore Lewis M. Eisenberg presso l’ambasciata degli Stati Uniti a Roma. Il Governo degli Stati Uniti ha selezionato, attraverso la US Agency for International Development (USAID), PEDAL Consulting e altre tre aziende per supportare le imprese italiane impegnate nella lotta alla pandemia COVID-19.

“Il nostro obiettivo è celebrare la partnership di lunga data tra gli Stati Uniti e l’Italia lanciando un programma progettato per integrare ulteriormente i nostri settori privati attraverso i contributi del governo degli Stati Uniti a società italiane, americane e internazionali”, ha affermato l’ambasciatore Eisenberg.

Come funziona il bando internazionale la lotta al covid

Attraverso l’iniziativa INVEST, l’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (USAID), supporterà le aziende Italiane impegnate in ricerca, sviluppo o produzione di terapie, vaccini, attrezzature mediche e forniture di protezione individuale ed altre soluzioni e/o prodotti in grado di aiutare nella lotta contro il covid-19.

[CALL FOR start-ups]
Martech Solutions: how innovative are yours? Apply now!
Startup
Trade

Il progetto è attuato in Italia da un consorzio di partners guidato da Pedal Consulting, e catalizzerà la raccolta di 10 milioni di dollari provenienti da investitori privati per fornire supporto finanziario e assistenza tecnica personalizzata a 10 aziende italiane che, in risposta alle necessità emergenti legate al COVID-19:

  • aumentano la capacità tecnologica e produttiva
  • riorganizzano la produzione
  • introducono sul mercato soluzioni, servizi e prodotti innovativi

Come parte dell’impegno del governo degli Stati Uniti per aiutare l’Italia a rispondere al COVID-19 e ai conseguenti impatti socio-economici della pandemia, USAID supporta le aziende impegnate nella ricerca, sviluppo o produzione di terapie, vaccini, attrezzature mediche e forniture di produzione individuale per rispondere al COVID-19. USAID sta lavorando con aziende italiane, europee e americane per aumentare la produzione locale di DPI (dispositivi di protezione individuale), ventilatori, test COVID-19 e altre forniture mediche.

Questa attività è parte dell’impegno di 50 milioni di dollari di USAID in Italia per combattere gli effetti della pandemia

Pedal Consulting, il consorzio che attua il bando in Italia

USAID mobiliterà il capitale dell’iniziativa INVEST ITALY attraverso il partner Pedal Consulting, che coordina un consorzio internazionale per implementare le attività del progetto in Italia.

PEDAL Consulting  è una società di consulenza in materia di gestione aziendale con sede in Slovacchia, che riunisce un consorzio multidisciplinare che comprende partner italiani e internazionali, tra cui AIFI (Italian Association of Private Equity, Venture Capital, and Private Debt), IBAN (Italian Business Angels Network), InnovUp – Italian Innovation & Startup Ecosystem, e Università Campus BioMedico di Roma.

Il capitale messo a disposizione da USAID catalizzerà la raccolta di ulteriori 10 milioni di dollari provenienti da investitori privati, ​​per supportare 10 aziende italiane finanziariamente e con un servizio di assistenza tecnica personalizzata.

Come partecipare al bando per la lotta al covid

Le attività del progetto sono state lanciate attraverso due bandi a partire dal 9 dicembre 2020. Per partecipare, è necessario compilare il modulo per la candidatura entro il 10 Gennaio 2021.

Tra le candidature pervenute verranno selezionate 10 aziende che riceveranno sia il supporto finanziario che l’assistenza tecnica. Maggiori informazioni sul tipo di supporto finanziario e tecnico sono disponibili a questo link