Digital360: ecco tutti i servizi digitali per aziende ed enti pubblici in tempi di coronavirus | Economyup

DIGITAL TRANSFORMATION

Digital360: ecco tutti i servizi digitali per aziende ed enti pubblici in tempi di coronavirus



Digital360 ha potenziato i suoi servizi digitali interni e esterni per far fronte all’emergenza coronavirus. In particolare offre advisory su smart working (e non solo), organizzazione webinar, formazione a distanza. Il CEO Andrea Rangone: “Un’opportunità per le organizzazioni di sperimentare nuovi metodi di lavoro”

18 Mar 2020


Andrea Rangone, fondatore e presidente di Digital360

Digital360 affronta l’emergenza coronavirus con “armi” digitali. Per far fronte all’improvviso cambiamento di scenario economico ed organizzativo causato dalla diffusione del virus Covid-19, Digital360 (azienda di cui fa parte anche EconomyUp) ha potenziato i suoi servizi digitali, sia interni – per garantire la continuità di tutte le attività del Gruppo – sia esterni – per offrire ai propri clienti un concreto supporto per la gestione della situazione di crisi e per assicurare la continuità delle attività aziendali.

Relativamente ai servizi interni, la Società è passata al completo utilizzo dello smart working,
sfruttando al massimo tutti gli strumenti di eCollaboration, eLearning e digital meeting per
consentire lo svolgimento efficace del lavoro quotidiano.

Sul fronte dei servizi esterni, è stata potenziata in particolare l’offerta sul mercato su quattro fronti:

servizi di advisory alle aziende e alle pubbliche amministrazioni, per adottare lo Smart
Working. In particolare, è stato progettato uno “Smart Working Emergency Kit”, che consente
di supportare velocemente le organizzazioni nell’adozione corretta dello Smart Working, dal
punto di vista giuslavoristico, organizzativo e tecnologico e con percorsi formativi ad hoc per
aiutare le persone a migliorare le modalità di lavoro a distanza;

servizi per organizzare webinar online, convegni complessi completamente in streaming, tavole rotonde digitali. È stato in particolare messo a punto un kit di intervento per trasformare qualsiasi format di evento in presenza fisica già pianificato in un equivalente evento digitale, per evitarne l’annullamento;

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

servizi di formazione a distanza, basati sulla piattaforma di smart learning 360DigitalSkill,
incentrati in particolare sull’emergenza in corso e su possibili azioni per gestirla al meglio a
livello aziendale

servizi di advisory completamente remotizzati in ambito legale, audit & compliance e
cybersecurity.

Per promuovere questi servizi, sono stati organizzati alcuni webinar che hanno dimostrato il
grande interesse delle aziende su questo fronte: 150 manager si sono iscritti all’appuntamento in
cui Digital360 ha approfondito le modalità attraverso cui è possibile trasformare un evento fisico
in un evento completamente digitale; 250 si sono iscritti al webinar sullo Smart Working e quasi
2000 all’evento di 6 ore organizzato per IBM – interamente online – con oltre 50 relatori collegati
da remoto, sui temi del Cloud.

“Questa emergenza che stiamo vivendo, pur nella sua criticità e complessità, può rappresentare
un’opportunità per tutte le organizzazioni di sperimentare nuovi metodi di lavoro, nuovi strumenti e canali digitali – ha affermato Andrea Rangone, CEO del Gruppo Digital360 per spiegare l’atteggiamento dell’aziende nei confronti dell’emergenza coronavirus -. Non c’è dubbio che un effetto collaterale positivo di questa incredibile situazione sia proprio una maggiore maturità digitale e propensione all’innovazione del nostro paese, in tutte le sue componenti, private e pubbliche. E questo potrebbe agevolare la ripresa post crisi”.