Cisco Networking Academy lancia 4 nuovi corsi in 500 scuole | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cisco Networking Academy lancia 4 nuovi corsi in 500 scuole

15 Set 2016

Competenze digitali, cybersecurity, Internet of Things e sviluppo imprenditoriale sono i nuovi temi del piano “Digitaliani” di Cisco che punta a formare oltre 100.000 studenti nell’arco di tre anni. Più uno speciale kit didattico per fare pratica sulle tecnologie dell’IoT

Per favorire lo sviluppo del paese e per creare condizioni più favorevoli allo sviluppo dell’imprenditoria giovanile serve tanta formazione digitale. Anzi, serve un vero e proprio percorso per diventare Digitaliani. La formazione è un punto fermo in Cisco che ha da tempo avviato il programma Cisco Networking Academy, che si arricchisce puntualmente di contenuti, di idee e di percorsi formativi. Adesso, sempre nell’ottica di favorire lo sviluppo nella scuola di competenze digitali pensate per il mondo del lavoro il progetto diventa un componente fondamentale del programma Digitaliani.

Con questa iniziativa la Cisco Networking Academy si arricchisce di quattro nuovi corsi che vengono resi disponibili presso 500 scuole italiane e con i corsi arrivano anche i kit di formazione dedicati alle tecnologie Internet of Things. Si tratta di un progetto che comprende anche una serie di percorsi formativi che si pongono l’obiettivo di realizzare nuovi laboratori per la didattica a beneficio delle scuole colpite dal terremoto che ha colpito il centro Italia.

Il piano Digitaliani di Cisco continua così il suo percorso e punta ad arrivare a portare formazione a oltre 100.000 studenti nell’arco di tre anni con i corsi del programma Networking Academy, coerentemente con il programma di formazione che è stato oggetto del protocollo di intesa firmato da Cisco con il MIUR il 7 giugno scorso e che aveva l’obiettivo di far crescere le competenze digitali nel mondo della scuola.

Che la formazione sia assolutamente centrale per lo sviluppo del digitale nel nostro paese è anche dimostrato dal piano partito all’inizio di quest’anno con una serie di investimenti dell’ordine di 100 milioni di dollari e che ha visto l’impegno diretto del Capo del Governo Matteo Renzi nella prospettiva di favorire la digitalizzazione nel nostro Paese, con una fortissima attenzione all’education, al sostegno all’innovazione e con azioni di supporto alla trasformazione digitale delle imprese italiane.

La Cisco Networking Academy va ad arricchire una serie di temi dedicati alle tecnologie di rete (IT Essentials, Cisco CCNA) e presenta novità sui settori della Connessione, della Sicurezza, dell’IoT e del digitale in favore delle nuove imprese. Le novità partono dal corso “Get Connected” che punta a fornire competenze digitali dedicate all’utilizzo degli strumenti digitali, di internet e dei social media; proseguono con una “Introduzione alla Cybersecurity” finalizzata a fornire competenze per proteggersi, conoscere le principali minacce, capire come le aziende si difendono dai rischi. Non poteva mancare certamente l’Internet of Things con una offerta di competenze, di opportunità e di conoscenza legate ai processi che stanno alla base della trasformazione digitale e delle tecnologie che permettono di attivare le interconnessioni tra cose e persone. Tra le novità va poi segnalato il corso dedicato allo sviluppo imprenditoriale che offre strumenti utili per capire come utilizzare la tecnologia per crearsi un futuro professionale.

Non poteva mancare una attenzione speciale all‘IoTCisco ha infatti pensato anche a un kit didattico denominato IoT Digital Lab che riunisce le più diffuse tecnologie aperte per l’IoT come Arduino e Raspberry PI all’interno di un percorso di formazione collegato alla Networking Academy.

Articoli correlati