Chief Executive Officer (CEO) - definizione | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Chief Executive Officer (CEO) – definizione

di Redazione EconomyUp

02 Mag 2016

Il Chief Executive Officer (CEO) è l’amministratore delegato di un’azienda, ossia colui al quale il consiglio di amministrazione delega alcuni poteri decisionali e amministrativi e che gode del cosiddetto ‘potere della firma’, ovvero di rappresentare personalmente gli interessi del consiglio a nome del quale parlano e agiscono. Tra i loro poteri del CEO non figurano, […]

Il Chief Executive Officer (CEO) è l’amministratore delegato di un’azienda, ossia colui al quale il consiglio di amministrazione delega alcuni poteri decisionali e amministrativi e che gode del cosiddetto ‘potere della firma’, ovvero di rappresentare personalmente gli interessi del consiglio a nome del quale parlano e agiscono. Tra i loro poteri del CEO non figurano, in genere, né la redazione del bilancio di esercizio né quella di aumentare o diminuire il capitale sociale, che restano di competenza del Consiglio.

Redazione EconomyUp

Articoli correlati