Bootstrapping – definizione | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Bootstrapping – definizione

02 Mag 2016

Altri argomenti

Il bootstrapping, termine che letteralmente significa tirarsi su per gli stivali, definisce con efficacia le prime fasi di (auto) finanziamento di una startup quando ancora non si hanno risultati da promettere agli investitori e, ancor meno, si hanno beni da offrire in garanzia. Così ci si autofinanzia come si può: con i propri risparmi, con […]

Il bootstrapping, termine che letteralmente significa tirarsi su per gli stivali, definisce con efficacia le prime fasi di (auto) finanziamento di una startup quando ancora non si hanno risultati da promettere agli investitori e, ancor meno, si hanno beni da offrire in garanzia. Così ci si autofinanzia come si può: con i propri risparmi, con l’aiuto di amici e parenti, con i soldi di chi ci crede e che, tra le altre cose, ci offrirà aiuto senza le clausole e gli interessi di una banca o di un creditore tradizionale. Il sistema non solo è il modo più immediato e veloce per ottenere un finanziamento, ma si è rivelato anche un buon carburante per una startup che, in questo modo può concentrare la propria attenzione sui bisogni dei clienti, anziché sugli investitori e sui modi per attirarli.

Altri argomenti

Articoli correlati