ScaleUp2017, ecco 15 startup pronte a diventare imprese | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

SCOUTING

ScaleUp2017, ecco 15 startup pronte a diventare imprese

13 Ott 2017

Queste società partecipano alla terza edizione dell’evento-piattaforma nato per favorire l’incontro tra investitori internazionali e le migliori realtà imprenditoriali ad alta potenzialità di crescita. Tra loro Martha’s Cottage (matrimoni), SoundReef (diritti d’autore), Supermercato24 (consegna spesa). Qui l’elenco completo

In Italia ci sono almeno 15 scaleup, le “sorelle maggiori” delle startup, pronte a spiccare il volo se troveranno altri investitori disposti a finanziare la loro crescita. Sono Artemest, CharityStars, Codasip, Cogisen, Entando, Hellohungry, Martha’s Cottage, Mosaicoon, ONO 3D, Soundreef, StreetLib, Supermercato24, The Digital Box S.p.A, V-Count, WIB Machine.

Queste 15 realtà prenderanno parte alla terza edizione di ScaleIT, evento-piattaforma nato per favorire l’incontro tra gli investitori internazionali interessati a realtà ad alto potenziale e le migliori scaleup italiane e, da quest’anno, dell’Europa sud orientale. ScaleIT apre le porte alla stampa dalle ore 12.20 alle 14.30 di mercoledì 18 ottobre presso la Cariplo Factory, dando modo ai giornalisti interessati di seguire alcuni tra gli importanti interventi che connoteranno l’intera giornata, oltre a incontrare le scaleup e gli investitori. Ulteriori informazioni sugli organizzatori e sul programma dell’edizione2017 sono disponibili su scaleit.biz.

Le 15 aziende innovative che partecipano alla terza edizione di ScaleIT sono state selezionate dall’Advisory Board, guidato da Lorenzo Franchini, fondatore di ScaleIT, e composto da Emil Abirascid, giornalista, imprenditore e direttore di StartupBusiness, testata del Gruppo Digital360, dall’angel investor Pietro De Nardis e dal venture capitalist Mauro Pretolani.

Vediamole una per una.

1. Artemest – Fondata dall’imprenditrice Ippolita Rostagno insieme a Marco Credendino, ha sviluppato un sito di ecommerce dedicato all’artigianato di lusso con l’intento di supportare le piccole imprese italiane.  Artemest raccoglie sul suo sito circa 230 designer e imprese artigianali e distribuisce più di 5 mila prodotti in circa 60 Paesi nel mondo. In passato ha raccolto 1,1 milioni di euro in un seed round guidato da IAG (Italian Angels for Growth). Tra gli investitori, anche l’acceleratore d’impresa Rancilio Cube, i privati Kirstie Steiner e Alina Lundry, e SharkBites, la holding di investimento fondata da Luciano Bonetti (Foppapedretti), Gianluca Dettori (dPixel), Margherita Costanza (Macnil, Gruppo Zucchetti), Giampietro Vigorelli (pubblicitario) e Fabio Cannavale (lastminute.com group).

2.CharityStars –  Piattaforma italiana di aste di beneficenza online.

CharityStars, la startup che organizza aste di beneficenza con i vip si aggiudica 2 milioni

3. Codasip – Società della Repubblica ceca che fornisce la tecnologia per un processore embedded destinato all’Internet of Things (IoT), consegnando il giusto mix tra performance, potenza e costi.

4. Cosigen – Azienda di Roma proprietaria di una tecnologia di Intelligenza Artificiale in grado di estrarre contenuti dai video.

5. Entando – Società di San Diego (California) che fornisce una Digital Experience Platform (DXP) per applicazioni enterprise.

6. Hellohungry – Brand di cibo salutare pensato per i dipendenti di oggi che non hanno tempo a sufficienza per un pasto adeguato.

7. Martha’s Cottage – Società siciliana fondata da Salvatore Cobuzio che ha lanciato un e-commerce dedicato al settore dei matrimoni.

Ecommerce, Martha’s Cottage sul podio dello shopping online europeo

8. Mosaicoon – Scaleup siciliana fondata nel 2010 da Ugo Parodi Giusino e proprietaria di un video community marketplace per la realizzazione integrata di campagne video online.

Startup, 8 milioni per Mosaicoon

9. ONO 3D –  Un progetto Usa/Italia per la prima stampante 3D per smartphone, in grado di coniugare facilità d’uso, dimensioni e costi.

10. Soundreef – Società impegnata nell’intermediazione dei diritti d’autore in campo musicale.

Soundreef, dal Club degli Investitori nuovo finanziamento per 500mila euro

11.Streetlib – Fondata da Antonio Tombolini a New York, offre servizi online per produrre e vendere libri sulle piattaforme più note di retail online e sul sito dell’utente.

12.Supermercato24 – Scaleup veronese che promette di consegnare la spesa a casa in un’ora.

Supermercato24, la startup che cresce portando la spesa a casa in un’ora (nonostante Amazon)

13. The Digital Box – Italia

14. V-Count – Turchia

15. WIB Machine – Italia

  • 36 Share

Articoli correlati