CharityStars, la startup che organizza aste di beneficenza con i vip si aggiudica 2 milioni

Un anno dopo il sostegno economico di Unicredit e dei Moratti, la piattaforma online ha chiuso un round a cui partecipano 360CapitalPartners, Rancilio Cube, Fabio Cannavale con SharkBites e Focus Futuro. Quest’anno รจ stato cambiato il modello di business: hanno accesso anche i privati