Ecco cosa vogliono i Millennial dalle assicurazioni | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Ecco cosa vogliono i Millennial dalle assicurazioni

di Redazione EconomyUp

27 Mag 2016

La relazione cliente-assicurazione sta cambiando, e punta ad essere sempre più multicanale. Tuttavia sulla customer experience influiscono, sia in Italia che all’estero, abitudini e comportamenti della generazione Y.

Cosa serve per migliorare i portali delle compagnie assicurative? Chiedetelo ai Millenial, sapranno rispondervi. Secondo il sondaggio “Capgemini Voice of the Customer” i livelli di customer experience relativa ad acquisti di servizi assicurativi online sono in lieve miglioramento rispetto al 2015. Un incremento che però non è stato sufficiente, al mercato italiano, per effettuare quel balzo in avanti che ci si aspettava nella classifica dei 30 mercati analizzati nel Wir.

A fare da zavorra sono proprio i Millenial, cioè quelle persone nate tra il 1981 e il 2000, i quali riportano livelli di experience positiva di circa il 20% in meno rispetto alla media. La causa è rintracciabile nelle aspettative elevate di questa tipologia di utenti che, essendo in grado di muoversi a loro agio sia tra i canali digitali che tra quelli tradizionali, tendono a confrontare la loro esperienza di acquisto e servizio assicurativo con quello di altri settori.

Siamo di fronte a clienti multicanale che chiedono dunque alle compagnie un’esperienza di questo tipo.

Leggi l’articolo completo su InsuranceUp

Redazione EconomyUp

Articoli correlati