#2015Up, i videoauguri di Luigi Capello: brinderei per una qualunque exit italiana | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Happy New Start

#2015Up, i videoauguri di Luigi Capello: brinderei per una qualunque exit italiana

di Redazione EconomyUp

05 Gen 2015

Il fondatore e Ceo di LVenture Group e di Luiss EnLabs augura alle startup del proprio incubatore e a tutte le nuove imprese italiane un 2015 ricco e fortunato in termini di fundraising

Gli auguri che Luigi Capello, fondatore e Ceo di LVenture e di Luiss EnLabs, sono diretti tanto alle startup del suo incubatore che a quelle che compongono il sempre più variegato ecosistema italiano. «Che arrivi una exit», si auspica il numero uno del fondo di seed venture capital che ha investito, tra le altre, su startup che hanno avuto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali come Qurami, Atooma e Risparmio Super.  «Ma mi accontenterei – aggiunge Capello – anche di un grande fundraising su una startup». 

Redazione EconomyUp

Articoli correlati