Alibaba in Italia e il Soldo di Gualandri: come rivedere la puntata | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Le nostre iniziative

Alibaba in Italia e il Soldo di Gualandri: come rivedere la puntata

30 Nov 2016

Nella puntata di EconomyUp Tv andata in onda martedì 29 su ReteconomySky512 si è parlato del colosso cinese in Italia con il marketing manager Albert Antonini Mangia. Storia della settimana: la nuova startup fintech di un imprenditore seriale, Carlo Gualandri, fondatore di Virgilio e Gioco Digitale

Giovanni Iozzia con Albert Antonini Mangia, marketing manager di Alibaba Italia
Il leader mondiale dell’ecommerce? Non è Amazon, ma Alibaba. Il gruppo cinese fondato da Jack Ma supera infatti la società di Jeff Bezos su più fronti: 485 miliardi di dollari di giro d’affari contro i 107 miliardi di Amazon; 40 milioni di spedizioni al giorno contro 6; circa 440 milioni di acquirenti online contro 305 milioni.Numeri con cui devono confrontarsi anche le imprese italiane che vogliono esportare in Cina e nel Sudest asiatico.

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PUNTATA

Nella puntata di EconomyUp, “Nelle mani di Alibaba”, andata in onda il 29 novembre su Sky 512 Reteconomy, le strategie del colosso cinese e i suoi programmi legati all’Italia sono al centro dell’attenzione. Ne abbiamo parlato con Albert Antonini Mangia, marketing manager di Alibaba Italia.

Il gruppo Alibaba spazia in più settori, compreso il fintech, dove è attivo con il suo spinoff Ant Financial Services, valutato 60 miliardi di dollari. E proprio al fintech è dedicata la seconda parte della puntata. Raccontiamo la storia di un imprenditore italiano, Carlo Gualandri, che a Londra, capitale dell’innovazione finanziaria, ha lanciato la startup Soldo, che ha sviluppato un conto multispese per la famiglia. Gualandri, figura nota dell’imprenditoria digitale italiana (è tra gli ideatori del primo motore di ricerca Virgilio e ha fondato Gioco Digitale, rivenduta a bwin), spiega cos’ha in programma con la sua nuova azienda e analizza luci e ombre dell’innovazione digitale in Italia

Articoli correlati