Technogym lancia il primo acceleratore sul Wellness | Economyup

Opportunità

Technogym lancia il primo acceleratore sul Wellness



Nerio Alessandri, founder dell’azienda produttrice di attrezzature per il fitness, lo aveva annunciato a EconomyUpTv: in collaborazione con H-Farm ha lanciato il Wellness Accelerator Program per cinque startup che operano nel campo della salute e del wellness. In palio 10mila euro cash e 4 mesi di tutoring. C’è tempo fino al 28 febbraio per candidarsi online.

di Redazione EconomyUp

19 Gen 2015


Nerio Alessandri
Nerio Alessandri lo aveva anticipato durante un’intervista a EconomyUpTv: “Technogym avrà un suo acceleratore”. Detto fatto. L’azienda produttrice di attrezzature per il fitness ha lanciato il primo Programma di Accelerazione sul Wellness.

All’inizio, è stata una startup, creata (come Steve Jobs con la Apple) usando il garage di casa come laboratorio. Ora che è una multinazionale, leader mondiale nell’industria del fitness e wellness, la romagnola Technogym vuole dare la possibilità anche ad altri giovani di emergere.

E così ha lanciato, primo caso al mondo, il Wellness Accelerator Program in collaborazione con H-FARM. L’obiettivo è quello di selezionare le startup europee che operano nel campo della salute e del wellness per “reinventare e migliorare un settore in costante crescita”. 

Technogym cerca quindi cinque startup in fase embionale, i cui progetti siano focalizzati su dispositivi indossabili, piattaforme e strumenti, big data e analisi. Ai vincitori vengono offerti 10mila euro cash, altri 15mila euro in vitto e alloggio, e ulteriori 55mila euro in servizi di tutoring per 4 mesi. Il termine ultimo per presentare la propria candidatura (sul sito http://bit.ly/wellnessacc) è il 28 febbraio, mentre il programma avrà inizio il 23 marzo.

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

“L’innovazione da sempre rappresenta il motore della crescita di Technogym e del nostro gruppo” – afferma Nerio Alessandri – “il wellness si sta delineando a livello globale come uno dei mega trends del futuro e siamo orgogliosi di contribuire all’implementazione di idee innovative che permettano a giovani creativi e talentuosi di realizzare propri sogni e di dare un contributo alla diffusione del wellness come opportunità per la salute delle persone”.

Entusiasmo ed orgoglio espressi anche da

Riccardo Donadon, fondatore di H-FARM: “Questo è il percorso che le aziende italiane devono intraprendere per portare idee fresche ed innovazione digitale al loro interno. Nerio e Technogym si confermano un’eccellenza internazionale e per noi è un onore collaborare con loro che, come noi, credono nei giovani e nelle enormi potenzialità della rete. Faremo di tutto per trovare team super competenti e selezionare ed accelerare qui con noi idee innovative, da poter portare tra qualche mese da loro a misurarsi con il mercato”.

Redazione EconomyUp