Technogym lancia il primo acceleratore sul Wellness | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Opportunità

Technogym lancia il primo acceleratore sul Wellness

19 Gen 2015

Nerio Alessandri, founder dell’azienda produttrice di attrezzature per il fitness, lo aveva annunciato a EconomyUpTv: in collaborazione con H-Farm ha lanciato il Wellness Accelerator Program per cinque startup che operano nel campo della salute e del wellness. In palio 10mila euro cash e 4 mesi di tutoring. C’è tempo fino al 28 febbraio per candidarsi online.

Nerio Alessandri
Nerio Alessandri lo aveva anticipato durante un’intervista a EconomyUpTv: “Technogym avrà un suo acceleratore”. Detto fatto. L’azienda produttrice di attrezzature per il fitness ha lanciato il primo Programma di Accelerazione sul Wellness.

All’inizio, è stata una startup, creata (come Steve Jobs con la Apple) usando il garage di casa come laboratorio. Ora che è una multinazionale, leader mondiale nell’industria del fitness e wellness, la romagnola Technogym vuole dare la possibilità anche ad altri giovani di emergere.

E così ha lanciato, primo caso al mondo, il Wellness Accelerator Program in collaborazione con H-FARM. L’obiettivo è quello di selezionare le startup europee che operano nel campo della salute e del wellness per “reinventare e migliorare un settore in costante crescita”. 

Technogym cerca quindi cinque startup in fase embionale, i cui progetti siano focalizzati su dispositivi indossabili, piattaforme e strumenti, big data e analisi. Ai vincitori vengono offerti 10mila euro cash, altri 15mila euro in vitto e alloggio, e ulteriori 55mila euro in servizi di tutoring per 4 mesi. Il termine ultimo per presentare la propria candidatura (sul sito http://bit.ly/wellnessacc) è il 28 febbraio, mentre il programma avrà inizio il 23 marzo.

“L’innovazione da sempre rappresenta il motore della crescita di Technogym e del nostro gruppo” – afferma Nerio Alessandri – “il wellness si sta delineando a livello globale come uno dei mega trends del futuro e siamo orgogliosi di contribuire all’implementazione di idee innovative che permettano a giovani creativi e talentuosi di realizzare propri sogni e di dare un contributo alla diffusione del wellness come opportunità per la salute delle persone”.

Entusiasmo ed orgoglio espressi anche da

Riccardo Donadon, fondatore di H-FARM: “Questo è il percorso che le aziende italiane devono intraprendere per portare idee fresche ed innovazione digitale al loro interno. Nerio e Technogym si confermano un’eccellenza internazionale e per noi è un onore collaborare con loro che, come noi, credono nei giovani e nelle enormi potenzialità della rete. Faremo di tutto per trovare team super competenti e selezionare ed accelerare qui con noi idee innovative, da poter portare tra qualche mese da loro a misurarsi con il mercato”.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati