Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'APPUNTAMENTO

Campus Party, il 20 luglio Saviano “battezza” il festival degli innovatori

10 Lug 2017

Altri argomenti

Lo scrittore interverrà durante la cerimonia di apertura dell’evento che si tiene fino al 23 luglio alla Fiera Milano Congressi. Tra gli speaker della prima giornata anche il conduttore Andrea Pezzi e Chance Glasco, co-fondatore di Doghead Simulations, startup internazionale che si occupa di realtà virtuale

Sarà Roberto Saviano a “battezzare” Campus Party Italia, l’evento internazionale più grande al mondo sul talento e sull’innovazione, dedicato ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni, che sbarca per la prima volta in Italia, dal 20 al 23 di luglio. La cerimonia di inaugurazione si terrà il 20 luglio dalle ore 17:30, con la partecipazione dello scrittore campano.

Campus Party, a luglio il festival per giovani innovatori

All’apertura interverranno i rappresentanti delle istituzioni partner: il Comune di Milano, la Regione Lombardia, il Miur e il presidente di Campus Party Global, Carlo Cozza.

Il primo intervento di Campus Party, alle ore 19.00, sarà a cura di Roberto Saviano, che partendo dalle riflessioni sul suo ultimo romanzo, metterà a tema il significato del successo e del fallimento come strumento di crescita personale. A seguire ci saranno interventi del conduttore televisivo e imprenditore italiano Andrea Pezzi, e Chance Glasco, co-fondatore di Doghead Simulations, una startup internazionale che si occupa di realtà virtuale e che sta sviluppando Rumii, un’app per la collaborazione e la teleconferenza in VR.

 

 

Sarà un evento unico nel suo genere, sia per  modalità, sia per varietà dei protagonisti: giovani talenti, università, aziende, istituzioni e community. Saranno oltre 2.000 i “campuseros”che nei 4 giorni, 24 ore su 24, parteciperanno a oltre 400 ore di contenuti: speech, workshop, CPHACK (Il modello di Hackathon e Call for Ideas ideato da Campus Party). Le tematiche dell’evento saranno divise in sei settori: business, coding, creativity, entertainment, technologies e science. Non mancherà, inoltre, la possibilità di provare le nuove tecnologie, in un’area dedicata.

AGENDA

17:30/19:00
Inizio della cerimonia di apertura e saluti da parte di Carlo Cozza, presidente di Campus Party Globale e delle istituzioni presenti

19:00/20:00
Intervento di Roberto Saviano “Il successo non è definitivo e il fallimento non è fatale”

20:00/21:00
Intervento di Andrea Pezzi “L’uomo al tempo dei robot

21:00/22:00
Intervento di Chance Glasco “Dai videogiochi al VR: il Potere della presenza sociale nella realtà virtuale”

Ulteriori informazioni sull’agenda dei 3 giorni sono disponibili qui

Altri argomenti