Customer insight: come funziona la soluzione Cloud4Wi-PerDormire premiata ai Digital360 Awards | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

RETAIL 4.0

Customer insight: come funziona la soluzione Cloud4Wi-PerDormire premiata ai Digital360 Awards



PerDormire (letti e materassi) e Cloud4Wi, fornitrice di applicazioni di intelligenza artificiale per aiutare le imprese a comprendere e coinvolgere gli utenti, hanno realizzato un progetto che ha vinto il riconoscimento di Digital360 nella categoria CRM e Soluzioni per Marketing e Vendite. Vediamolo in dettaglio

16 Lug 2019


PerDormire

Intuire in anticipo il comportamento del cliente per proporgli offerte mirate: è l’essenza del progetto di collaborazione tra PerDormire, marchio italiano che produce letti e materassi, e Cloud4Wi, azienda pisana che offre applicazioni di intelligenza artificiale per aiutare le imprese a comprendere e coinvolgere meglio gli utenti. Progetto che è risultato vincitore della categoria tecnologica CRM e Soluzioni per Marketing e Vendite ai Digital360 Awards 2019, l’iniziativa del Gruppo Digital360 (che edita anche EconomyUp) per promuovere la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità in ambito digitale. In base al progetto, intitolato Personalizzare l’esperienza dei clienti con i customer insight, Cloud4Wi ha realizzato per il produttore PerDormire una piattaforma per implementare i customer insight nei propri punti vendita (oltre 110) sparsi in tutta Italia.

Mauro Aprile Zanetti, Chief Evangelist Officer, Cloud4Wii, ritira il premio Digital360

PerDormire, l’innovazione nel sistema letto

PerDormire è un brand di proprietà del Materassificio Montalese, realtà pistoiese specializzata nella produzione artigianale e nella distribuzione di materassi e letti 100% made in Italy. Nato a Montale nel 1971 dalla famiglia Caso, oggi PerDormire rinnova la mission aziendale occupandosi di tutti gli aspetti che riguardano il sistema letto: struttura, rete, materasso e guanciale.

Alla fine degli anni Novanta ha avviato un processo di internazionalizzazione che ha portato i prodotti del Materassificio Montalese in oltre 40 mercati in Europa, America, Asia e Africa.

La spinta continua verso l’innovazione ha portato l’azienda anche a creare un nuovo brand: nel 2000 è nato PerDormire e nel 2009 è stato avviato un progetto retail, che costituisce oggi il 47% del fatturato aziendale, con oltre 110 punti vendita in tutta Italia.

Che cosa fa Cloud4Wi

Cloud4Wi è stata fondata nel 2014 a San Francisco da due italiani, Andrea Calcagno e Davide Quadrini, ma il management team e la squadra di sviluppo sono italiani. La società offre una suite di applicazione di intelligenza artificiale per servizi locali. La sua missione è aiutare le imprese di vari settori – catene di negozi, catene di ristoranti, centri commerciali, trasporti e altro – a capire meglio il cliente e a riuscire a coinvolgerlo. Dalla sua nascita ha raccolto in tutto 15,5 milioni di dollari ed ha effettuato 2 acquisizioni.

Nel 2014 c’è stato un investimento serie A da 4 milioni di dollari da parte di United Ventures, società di venture capital italiana dedicata alle tecnologie digitali.

A ottobre 2017 ancora un round di investimento, stavolta serie B, da 11,5 milioni di dollari, sottoscritto da Opus Capital e United Ventures (già investitore del precedente round).

Nel 2017 il fatturato complessivo si aggirava intorno ai dieci milioni di euro.

Quanto alle acquisizioni, nel 2015 Coud4Wi ha acquisito Hadabean, società di Bologna impegnata nell’In-Store Analytics and Engagement, mentre ad agosto 2018 ha effettuato l’acquisizione di WiTech, provider europeo di soluzioni wifi.

Qui un video di EconomyUp Tv con un’intervista ad Andrea Calcagno, CEO di Cloud4Wi

EconomyUp in tv, dagli Hippy alla trasformazione digitale in azienda

Come funziona la soluzione tecnologica di Cloud4Wi per PerDormire

Come è spiegato in dettaglio in questo articolo di ZeroUno, PerDormire ha mostrato particolare interesse per l’applicazione di Cloud4Wi software as a service (SaaS), che si integra facilmente con qualsiasi infrastruttura di rete e con i sistemi di CRM e marketing automation, allo scopo di creare un ecosistema di connessioni unificate il cui protagonista è il cliente.

La soluzione tecnologica scelta è provvista sostanzialmente di tre servizi:

–“connect”: i clienti che visitano i negozi di PerDormire possono sottoscrivere il programma di rewarding in maniera semplice e veloce attraverso un portale di benvenuto. In tal modo, PerDormire può raccogliere i dati personali dei propri clienti (nome, numero di telefono, email, età e sesso) e le relative preferenze in conformità alla normativa GDPR nel pieno rispetto della privacy;

–“predict”: per i clienti che abbiano dato precedentemente il consenso, PerDormire può capire le caratteristiche comportamentali offline (come i negozi visitati, la data di ogni visita e la relativa durata) e predire i percorsi di acquisto futuri;

–“act”: integrando i dati così ottenuti con quelli raccolti attraverso altre sorgenti, PerDormire può costruire un profilo aggiornato di ogni cliente, includendo le relative preferenze e abitudini di acquisto online e offline. Grazie a questa visione a 360 di ciascun cliente, PerDormire può personalizzare la customer experience in uno scenario di omnicanalità.

Il valore del customer insight

Secondo l’Osservatorio Multicanalità della School of Management del Politecnico di Milano e Nielsen, gli italiani che sfruttano Internet in tutte le fasi del processo di acquisto sono ormai 23,1 milioni.

Di pari passo proliferano i punti di contatto digitali: come sottolinea una ricerca di Salesforce, il cliente medio utilizza in genere 10 canali diversi per comunicare con le aziende. Nonostante ciò, i clienti si aspettano un coinvolgimento su misura in tutti i canali: l’84% ritiene che essere trattati come una persona, e non come un numero, è fondamentale per avere successo. Inoltre, i clienti si aspettano che le aziende comprendano non solo ciò che stanno acquistando, ma perché lo stanno facendo, oltre a come usano prodotti e servizi, e se lo aspettano velocemente. Si arriva quindi al concetto di esperienza su misura: secondo uno studio condotto da Forrester, in collaborazione con RetailMeNot, il 36% dei consumatori ritiene che i retailer dovrebbero impegnarsi di più per rispondere alle esigenze specifiche manifestate.

In questo scenario sono fondamentali i customer insight, ovvero quelle intuizioni sul cliente che permettono di interpretare le tendenze dei comportamenti per aumentare l’efficacia della proposta di un prodotto o servizio. Proprio i customer insights permettono a PerDormire di creare una relazione diretta con i clienti che visitano i negozi fisici e, di conseguenza, capire le relative preferenze. (L.M.)