Cashback di stato: come fare per ottenere il bonus Natale e il rimborso dei pagamenti bancomat - Economyup

INCENTIVI CASHLESS

Cashback di stato: come fare per ottenere il bonus Natale e il rimborso dei pagamenti bancomat



Cashback di stato: previsto il 10% di rimborso per i pagamenti cashless per Natale e dal 2021. Come fare ad ottenerlo? Tutti i modi e le piattaforme per richiederlo, con o senza App IO e SPID

07 Dic 2020


Cashback di Stato e Bonus Natale, come fare ad ottenerli

Previsto dal Piano Italia Cashless come uno degli incentivi ai pagamenti elettronici, il Cashback di Stato (anche conosciuto come bonus bancomat) prevede il rimborso del 10% delle spese effettuate tramite carta, bancomat o pagamento digitale da gennaio 2021, fino ad un tetto massimo di spesa di 3000 euro (ovvero 300 euro di rimborso cashback) nel corso dell’anno.

Per incentivare i consumi durante il periodo Natalizio, è stato inoltre previsto il bonus Natale, che prevede sempre il 10% di cashback per acquisti (sempre con carta o mezzi digitali) effettuati dall’8 al 31 dicembre 2020, fino ad un tetto massimo di spesa di 1500 euro, ovvero 150 euro di rimborso.

Qui i dettagli e requisiti, ecco cosa fare per ottenere il cashback di Stato e il bonus extra cashback Natale.

Cashback di Stato, come fare a richiederlo

Inizialmente pensato per essere richiesto e ottenuto utilizzando l’app IO della Pubblica Amministrazione, il Cashback di Stato è stato esteso anche ad alcune piattaforme di pagamento convenzionate. Ecco tutti i modi (ad oggi) per ottenerlo.

WEBINAR
28 Ottobre 2021 - 12:00
Sanità: Servizi digitali e piattaforme per un Sistema Sanitario Nazionale a misura di cittadino
CIO
Dematerializzazione

Tramite l’app IO con SPID o CIE

Il bonus è pensato per essere erogato tramite l’App IO. Sarà quindi necessario:

  1. Scaricare l’app, disponibile su App Store per IOs e Play Store per Android
  2. Autenticarsi utilizzando il proprio codice SPID o la CIE (Carta d’Identità Elettronica)
  3. Inserire il proprio codice fiscale e i dati delle carte di pagamento elettronici che si intende utilizzare
  4. Indicare l’IBAN su cui si desidera ricevere il rimborso.

Il rimborso per il bonus Natale dovrebbe essere erogato direttamente sul proprio IBAN registrato entro febbraio 2021.

I rimborsi per il bonus bancomat a partire dal 2021 verranno erogati sempre sull’IBAN entro 60 giorni dal termine di ciascun periodo.

Tramite l’app Satispay

In concomitanza con la partenza del piano Italia Cashless, con Satispay sarà possibile attivare il Cashback di Stato direttamente tramite l’app, senza bisogno di App IO o SPID.

Satispay implementerà inoltre un’ulteriore funzione che renderà possibile monitorare il cashback accumulato – anche con gli altri strumenti di pagamento elettronici collegati al Cashback di Stato tramite app IO – e la propria posizione all’interno della classifica del “Super Cashback”: il premio semestrale di 1.500 previsto per le 100.000 persone che avranno effettuato il maggior numero di pagamenti elettronici, nell’ambito dell’iniziativa Italia Cashless.

Tramite le app Nexi Pay e YAP

Anche Nexi offre ai suoi utenti la possibilità di aderire al cashback direttamente tramite i suoi strumenti, le app Nexi Pay e YAP, senza necessità di registrarsi con identità digitale sull’app IO.

Per chi si iscrive all’iniziativa tramite Nexi Pay, saranno considerati validi ai fini del cashback anche gli acquisti effettuati con Apple Pay, Google Pay e Samusng Pay, in aggiunta a quelli effettuati con le carte. Il cashback guadagnato sarà accreditato sull’IBAN definito dal cliente al momento dell’adesione.

Per chi aderisce tramite YAP, invece, il cashback guadagnato sarà accreditato direttamente su YAP, e immediamente riutilizzabile per i pagamenti con l’app sia in negozio, sia online.

L’adesione tramite YAP offre in più la possibilità di guadagnare fino a 100 euro con il Cashback Invita Amici, da accumulare e spendere online su Amazon, e l’opportunità di vincere fino a 100 euro, in tempo reale, con il Forziere Cashback Edition.

Tramite l’app Hype

Anche Hype è tra gli strumenti che permetteranno di accedere ai rimborsi, collegando la propria carta direttamente dall’app, senza SPID.

La soluzione digitale per la gestione del denaro, che già prevede per gli utenti un rimborso fino al 15% sugli acquisti fatti online presso partner selezionati, darà accesso al Cashback di Stato collegando la carta Hype e l’IBAN corrispondente: l’importo accumulato sarà accreditato direttamente sull’IBAN di Hype.

Anche tramite l’app Hype sarà inoltre possibile tenere traccia delle transazioni effettuate e verificare il diritto al rimborso.

La carta Hype e l’IBAN possono in alternativa essere collegati anche per il rimborso attraverso App IO.