Mobilità in montagna, il Gruppo FNM entra nel capitale della startup Sportit (piattaforma per sciatori) - Economyup

MOBILITÀ INTEGRATA

Mobilità in montagna, il Gruppo FNM entra nel capitale della startup Sportit (piattaforma per sciatori)



Il Gruppo lombardo che comprende anche Trenord ha acquisito il 33,33% di Sportit, società attiva con il brand Snowit, aggregatore di servizi per sciatori e snowboarder (skipass, noleggio attrezzatura ecc. ecc.). Investimento: 2,5 milioni di euro. Motivo: la capacità di innovare un comparto frammentato e poco digitalizzato

09 Dic 2021


Fnm entra in Sportit

L’innovazione nella mobilità passa anche attraverso un nuovo modo di gestire il mondo dello sci: il Gruppo Fnm, attivo in Lombardia e secondo operatore ferroviario italiano dopo Ferrovie dello Stato, ha acquisito una partecipazione del 33,33% in Sportit, società attiva con il brand Snowit, il principale marketplace per la vendita integrata di skipass online, servizi correlati allo sci ed esperienze legate al mondo della montagna nelle principali località sciistiche europee. 

L’operazione, che comporta un investimento complessivo di 2,5 milioni di euro, è la seconda che vede protagonista FNM e le startup. Il Gruppo – che opera nell’ambito del trasporto pubblico su ferro attraverso FerrovieNord, NORD_ING e Trenord ed è anche proprietario del car sharing E-Vai – è infatti entrato a novembre 2020 nel capitale di BusForFun, startup veneta nata per consentire di andare agli eventi in autobus e poi evoluta in ulteriori modelli di mobilità integrata.

Che cosa fa Snowit

Fondata a Milano nel 2016 da Giuseppe Mayer, Pasquale Scopelliti e Riccardo Maggioni, Snowit (marchio legale Sportit) è un’agenzia di viaggi online smart che aggrega in un’unica piattaforma tutti i servizi per sciatori e snowboarder: skipass, noleggio attrezzatura, lezioni di sci, esperienze e alloggio.

WEBINAR
23 Febbraio 2022 - 12:00
Fai conoscere i tuoi migliori progetti digitali a oltre 180 CIO! Ripartono i Digital360 Awards
Digital Transformation
Istruzione

Prenotare attività sulla neve online non è facile, il mercato è altamente frammentato e mal organizzato. Infatti, ogni area sciistica ha il proprio sito web e skipass. Snowit mira a diventare il punto di riferimento per i servizi legati all’inverno in più aree sciistiche in tutta Europa, consentendo agli utenti di organizzare facilmente le loro vacanze sulla neve prenotando online tutti i servizi di cui hanno bisogno, dall’alloggio alle lezioni di sci. Inoltre, la Snowitcard, che permette di acquistare online lo skipass per tutte le stazioni sciistiche del circuito e di recarsi direttamente in ascensore, vuole essere uno strumento di promozione e fidelizzazione. Il motore di prenotazione Snowit consente inoltre all’utente di confrontare il costo totale della vacanza per più destinazioni e consiglia la destinazione migliore a seconda del profilo utente e delle esigenze.

Finora Snowit aveva ricevuto un totale di un milione di euro in 4 diversi round di finanziamenti. L’ultimo, a dicembre 2018, era un round di equity crowdfunding.  

Perché FNM è entrato in Sportit

FNM diventa così socio di un operatore che presenta opportunità di crescita in virtù della presenza in un mercato altamente frammentato, della sua capacità di innovare un comparto scarsamente digitalizzato, con ampie previsioni di espansione delle vendite, e delle opportunità che potranno derivare anche dalle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. 

L’investimento in Sportit, si legge in un comunicato aziendale di FNM, è coerente con il Piano Strategico 2021-2025 e si inserisce nel piano denominato Persone/Comunità, fondato sul paradigma Mobility as a Community quale strumento abilitante della nuova mobilità digitale, incentrato sulla gestione delle esigenze di mobilità delle comunità. L’investimento, complementare con altre piattaforme del Gruppo FNM e con i servizi di trasporto già offerti dallo stesso, consente infatti di proporre un servizio integrato a persone che condividono l’interesse per gli sport invernali.