Open innovation, Tim e Telepass entrano in Italia Startup | Economyup

ECOSISTEMA

Open innovation, Tim e Telepass entrano in Italia Startup



Le due corporate entrano a far parte dell’associazione che rappresenta l’ecosistema italiano dell’innovazione. Tra i nuovi soci anche la scaleup inVRsion (realtà virtuale), innovation hub e acceleratori. Arriva l’adesione di Aifi, Associazione Italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt

07 Set 2020


Innovazione

L’Associazione Italia Startup annuncia l’ingresso di due importanti corporate italiane: Telepass (il sistema integrato di servizi per la mobilità in ambito urbano ed extraurbano) e TIM (leader nel mercato delle telecomunicazioni, già da anni socio con il proprio hub di Open Innovation TIM WCAP).

Tra i nuovi soci approvati dai recenti Consigli Direttivi, entra a fare parte dell’Italia Startup Club la scaleup inVRsion, azienda attiva nel campo delle soluzioni per la realtà virtuale in ambito business, recentemente protagonista della raccolta di un finanziamento da 3 milioni di euro.

Tra i centri di innovazione, entrano in Associazione gli innovation hub 012Factory (Caserta), BpCube (prima realtà attiva nella provincia di Pesaro e Urbino) e STEP Tech Park, dedicato ad accelerare startup Green-Tech; l’acceleratore per startup equity free it’s campus (nato a Londra, ma con sede in Brianza) e il chapter italiano di Startup Wise Guys (arrivato in Italia con il programma JUMP for Italy).

Fanno il loro ingresso nella categoria degli abilitatori AIFI (Associazione Italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt) tramite un’adesione reciproca nell’ottica di rafforzare la collaborazione tra le rispettive organizzazioni di rappresentanza;  Businessangels.network, con sede nel capoluogo toscano da oggi con una proposta di affiliazione online per tutto il territorio italiano tramite il portale businessangels.network; power2Cloud, il digital transformation partner che accelera le sfide imprenditoriali puntando su innovazione, customer experience e lean management, grazie alle migliori soluzioni cloud sicure e scalabili e ad un team tecnico d’eccellenza; Leyton, società di consulenza internazionale che supporta le aziende nel trovare la forma di finanziamento migliore per loro, attraverso pacchetti e forme di aiuto costruiti ad hoc e diversificati. È presente con sedi a Milano, Verona e Firenze; My Best Invest | crowdfunding Made in Italy, realtà che supporta lo sviluppo di idee imprenditoriali, startup e PMI attraverso un percorso di crescita e accelerazione realizzato utilizzando know-how, network e competenze imprenditoriali in ambito fintech.

Call4ideas CARDIF
Il Next Normal di Open-F@b?Call4Ideas. Proponi il tuo progetto innovativo!
Digital Transformation
Open Innovation

Durante gli ultimi mesi, l’attività di Italia Startup non si è mai fermata, avvalendosi più che mai delle potenzialità offerte dal digitale. Con la collaborazione di Assolombarda e con il supporto di Milano Notai è stata promossa la serie di webinar Professionisti per l’emergenza, dove commercialisti, avvocati, notai, esperti di IP e brevetti hanno affiancato imprenditori e professionisti alle prese con le nuove sfide imposte dall’emergenza Covid.

Hanno raggiunto inoltre quota 150 le realtà innovative che, dallo scorso mese di marzo, hanno contribuito a popolare il database di #ReStartup – Startup per il rilancio: una raccolta di soluzioni e servizi utili per gestire la ripartenza dalla fase di lockdown, suddivise per area tematica (delivery, e-learning, health a distanza, servizi per le PA, smart citizen, smart working, supporto al business).

“Dopo un intenso periodo di attività a supporto dell’innovazione e delle startup nella prima parte dell’anno, nonostante il periodo di emergenza, l’Associazione con l’avvio della ripresa continua ad attrarre ed includere nuovi ed importanti attori dell’ecosistema nella base associativa. Alcune tra le più grandi corporate italiane e globali sono infatti nuovi partner di Italia Startup, assieme ad ingressi di assoluto rilievo tra le scaleup, i centri  di innovazione e gli abilitatori” ha commentato Angelo Coletta, Presidente di Italia Startup “E’ anche grazie al nostro impegno a sostegno dell’ecosistema italiano, proseguito intensamente nel periodo di emergenza, con progetti e iniziative concrete, che ora raccogliamo i frutti dell’attività svolta, a conferma dell’attrattività dell’Associazione e dell’efficacia del suo operato sui diversi fronti: lobbying, networking, matchmaking, eventi e comunicazione”.