Klikkapromo, 600mila euro per sviluppare i coupon digitali | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Investimenti

Klikkapromo, 600mila euro per sviluppare i coupon digitali

15 Ott 2014

Il motore di ricerca delle offerte promozionali dei supermercati ha concluso un aumento di capitale che andrà a sviluppare la prima piattaforma di couponing 100% digitale, attiva sia su web che su mobile. Obiettivo: raggiungere un milione di utenti nella prima metà del 2015

Accelerare lo sviluppo dei coupon 100 per cento digitali. È questo l’obiettivo di Klikkapromo, società specializzata nel couponing digitale e nelle offerte per la spesa, che ha concluso un aumento di capitale da 600 mila Euro per potenziare il settore del couponing digitale e mobile. Un’operazione, questa, che segue l’aumento di capitale da 1 milione di Euro effettuato nel 2013, che ha consentito alla società di lanciare sul mercato la prima e unica piattaforma di couponing 100% digitale Pazzi per le Offerte, attiva sia su web che su mobile per gli store iPhone e Android. Un servizio innovativo che consente agli utenti di acquistare i prodotti sui quali è attivo un coupon in qualsiasi punto vendita, dal super al negozio sotto casa, e di incassare successivamente lo sconto sotto forma di ricariche telefoniche e di buoni benzina.

Questo servizio, che consente agli utenti di avere sempre a portata di mano i coupon su tantissimi prodotti di prima necessità e delle migliori marche, conta a oggi 350mila iscritti e ha coinvolto già nei primi mesi di attività oltre 20 grandi aziende del Largo Consumo per un totale di oltre 1 milione di coupon scaricati utilizzabili in tutti i canali distributivi.

“Con queste nuove risorse miriamo ad allargare la nostra base di utenti – spiega Luciano Mazzone, fondatore e AD di Klikkapromo-Pazzi per le Offerte -. Prevediamo, infatti, di raddoppiare il numero di iscritti entro fino anno e di superare la soglia di 1.000.000 di registrati già nella prima metà del 2015, con l’obiettivo di offrire alle aziende di marca un innovativo canale di promozione per un pubblico numericamente sempre più importante”.

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dall’intero board di Klikkapromo e da tutti gli altri membri della compagine azionaria della Società. Grazie a questa operazione i due soci maggioritari, Gianluca Andena con Andena Holding e Guido Paolo Gamucci con Bincot – già partner del Fondo di private equity Permira -, rafforzano la propria quota di maggioranza arrivando a detenere i due terzi del pacchetto azionario della Società.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articolo correlato