GoBeyond: parte la call 2019, il racconto dei vincitori della seconda edizione | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ECONOMYUP TV

GoBeyond: parte la call 2019, il racconto dei vincitori della seconda edizione



In questo video Donato Vadruccio, founder e CEO di Plick (pagamenti digitali), e Carlo Alberto Gaetaniello, cofounder di Wiseair (vaso smart), vincitori dell’ultima edizione del contest di SisalPay, spiegano perché hanno partecipato e svelano i progetti futuri. Scadenza della prossima call: 31 ottobre

05 Lug 2019


Dal 24 giugno sono aperte le candidature per partecipare alla terza edizione di GoBeyond, la call for ideas di SisalPay che va a caccia di idee utili alle persone e al sociale per trasformarle in realtà imprenditoriali di successo. A questo link è possibile candidarsi al contest che chiuderà il 31 ottobre 2019. Alle due idee vincenti sarà assegnato un grant di 20 mila euro ciascuna e un percorso di advisory dedicato. Nelle precedenti due edizioni sono state raccolte oltre 250 idee provenienti da tutta Italia e da candidati di tutte le età.

In questo video parlano i vincitori dell’ultima edizione di GoBeyond: Donato Vadruccio, founder e CEO di Plick, startup attiva nei pagamenti digitali, e Carlo Alberto Gaetaniello, cofounder di Wiseair, vaso smart per monitorare la qualità dell’aria. Vadruccio e Gaetaniello spiegano su cosa è basata la loro attività, descrivono i motivi che li hanno spinti a partecipare alla call e raccontano strategie e prospettive future. Racconti che possono essere fonte di ispirazione per i candidati alla nuova edizione.