Gigabit Society: la greca Intracom Telecom aiuta l'Italia a essere più connessa | Economyup

WIRELESS

Gigabit Society: la greca Intracom Telecom aiuta l’Italia a essere più connessa



La società ellenica è stata la prima a installare in Italia la radio UltraLink-BX70 e ne ha annunciato la fornitura a un rilevante numero di Internet Provider. Così Intracom Telecom punta a soddisfare la domanda del mercato per una Gigabit society dove la fibra non è disponibile

20 Mag 2020


Intracom Telecom

Una società ellenica, Intracom Telecom, supporta la Gigabit Society italiana, la società delle connessioni ultraveloci. Adesso gli Internet provider del nostro Paese hanno a disposizione la Radio Tdd E-Band di  Intracom Telecom, per poter aumentare la fornitura di capacità (Gigabit) per gli abbonati business. Un sistema che, a detta dell’azienda greca, soddisfa le loro necessità, ma a un prezzo che meglio supporta i modelli di business di questo segmento di mercato. E che, in ultima analisi, punta a soddisfare la domanda del mercato per una Gigabit society dove la fibra non è disponibile.

Che cosa fa Intracom Telecom

Intracom Telecom è un fornitore globale di sistemi e soluzioni di telecomunicazioni nato ad Atene e attivo da oltre 40 anni sul mercato. La società è diventata il punto di riferimento nel fixed wireless access e innova con successo nel 5G/4G wireless. I core business di Intracom Telecom sono: accesso e trasmissione wireless, software per le telco, ICT per Smart City e a soluzioni di sorveglianza, soluzioni per il settore energetico. Sul mercato italiano Intracom Telecom è attiva dal 2014 e dal 2018 ha stabilito la sua sede a Monza. La società ha tre centri di ricerca e sviluppo, uno dei quali in Italia.

La società ellenica e gli Internet provider italiani: un bisogno soddisfatto

Dal momento che le autorità italiane hanno deciso di autorizzare l’uso della modulazione TDD nello spettro E-Band, i WISP italiani (Wireless Internet Service Provider) e gli operatori hanno ricercato nuove tecnologie e soluzioni che potessero aumentare la fornitura di capacità (Gigabit) per gli abbonati business in tutta Italia. A quel punto è arrivata Intracom Telecom,  la prima a installare in Italia la radio UltraLink-BX70, operante in TDD nella banda E-Band.

La società ne ha annunciato la fornitura a un rilevante numero di Internet Provider in Italia in occasione dell’anniversario della decisione da parte delle autorità locali di consentire l’uso di tale spettro.

Il sistema radio all-outdoor Point-to-Point E-Band di Intracom Telecom – sottolinea la company ellenica – ha soddisfatto la loro necessità di prestazioni comparabili alla fibra ottica, ma a un prezzo che meglio supporta i modelli di business di questo segmento di mercato. I WISP stanno sfruttando le funzionalità avanzate della soluzione E-Band di Intracom Telecom, la sua modalità TDD e la vasta gamma di servizi di rete Ethernet, soddisfacendo l’elevata richiesta di capacità degli abbonati e riducendo significativamente i loro costi (OpEx) per lo spettro E-Band.

Offrendo servizi affidabili ad alta connettività fino a 1,6 Gbit/s di capacità aggregata e operando nella parte 71-76 GHz dello spettro E-Band, UltraLink™-BX70 è progettato per soddisfare pienamente la domanda del mercato per una Gigabit society dove la fibra non è disponibile, mentre la sua struttura ottimizzata in termini di costo, ben si adatta per applicazioni sensibili ai costi.