Gazzano (Snam): così cerchiamo e valutiamo le startup con cui collaborare

Il direttore ICT del gruppo attivo nel trasporto, stoccaggio e distribuzione del gas racconta i metodi e le strategie di innovazione aperta adottate dall’azienda, a partire dallo scouting, la classificazione e la scelta delle nuove imprese di cui vengono acquistate le soluzioni: finora l’azienda ne ha monitorate da vicino 150

Pubblicato il 04 Ago 2016

gazzano-play-160610122541

Giovanni Iozzia intervista Gloria Gazzano, direttore ICT di Snam, spiega che tipo di politica ha adottato il suo gruppo per fare open innovation con le startup. “È un processo strutturato e frugale”, dice la top manager, che prevede un preciso percorso di scouting, classificazione e valutazione. Per il 2016, Snam prevede anche una call ad hoc e un hackathon. GUARDA IL VIDEO

EconomyUpTv - Gloria Gazzano - Snam e l'open innovation strutturata e frugale

EconomyUpTv - Gloria Gazzano - Snam e l'open innovation strutturata e frugale

Guarda questo video su YouTube

(intervista realizzata nel maggio 2016)

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3