3M, un set per mettere in scena l'innovazione | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuove tecnologie

3M, un set per mettere in scena l’innovazione

28 Mag 2015

Altri argomenti

La multinazionale ha aperto nella sua sede italiana il Customer Innovation Center. «Qui è possibile comprendere il funzionamento delle nostre tecnologie. Che sono presenti anche all’Expo» dice l’amministratore delegato Maurizio Botta

Raccontare cosa c’è dietro la nascita di un prodotto, la sua storia, ma anche la storia dell’azienda. Un’esperienza sensoriale a contatto con le soluzioni tecnologiche più avanzate, rivolta a clienti e partner che vogliono scoprire proprio tutto sulla realtà aziendale di 3M . È questo lo scopo principale  del Customer Innovation Center inaugurato nella sede di Pioltello, un motore tecnologico che svela l’innovazione di 3M, multinazionale famosa per marchi come Scotch e Post-it.

L’Innovation Center è stato realizzato all’interno dell’eco-building di Malaspina sede della 3M Italia: cinque spazi tematici destinati alla clientela B2B nei mondi industria, individui, smart city, trasporti e con particolare risalto al mondo delle superfici e dei materiali. Dall’alettone che si monta su una pala eolica fino al fluido estinguente, passando per l’adesivo che riproduce qualsiasi tipo di superficie o il laser che permette di fare un’impronta dentale senza inserire nulla nella bocca del paziente. Sono queste alcune delle tecnologie di ultima generazione rappresentate da 3M all’interno dell’Innovation Center.

Si tratta di un vero e proprio viaggio esperienziale che svela agli occhi del pubblico tutti gli ambiti in cui innova l’azienda americana (46 in tutto le piattaforme), dimensioni che tendono a facilitare la vita delle persone nel campo dell’industria, dei trasporti, della gestione dell’energia, fino ai consumi.  «Siamo davvero orgogliosi di aver inaugurato il nuovo Innovation Center di 3M in Italia – dice Maurizio Botta, Amministratore Delegato di 3M Italia – e abbiamo deciso di farlo a poche settimane dall’inizio dell’esposizione universale Expo Milano 2015. 3M è sponsor tecnico del Padiglione USA: le tecnologie presenti all’interno del padiglione – dalle pellicole sostenibili 3M Envision al fluido estinguente Novec 1230 sono visibili anche all’interno del nuovo Innovation Center dove è possibile comprenderne in modo semplice il funzionamento. In 3M, la scienza è al centro di tutte le attività – continua Botta. Si applica la scienza giusta, nel modo giusto, per arrivare alle persone in ogni angolo del mondo, realizzando scoperte innovative che migliorano, semplificano e arricchiscono la vita di tutti i giorni». 

A livello mondiale la società di Saint Paul raggiunge i 100mila brevetti registrati di cui 1400 italiani e produce una media di 6mila nuovi prodotti ogni due anni. Oltretutto il 6% del fatturato annuale è destinato alla sezione Ricerca e Sviluppo di tutto il mondo. A tutto ciò va anche aggiunta La nuova piattaforma di comunicazione 3M Science. Applied to Life recentemente lanciata a livello globale,  che evidenzia la strategia aziendale attraverso un percorso creativo che abbraccia i diversi settori in cui 3M opera: dalle microsfere cave di vetro impiegate nelle automobili che guidiamo, allo stetoscopio in connettività Bluetooth usato dal medico, fino alle pellicole riflettenti che contribuiscono alla sicurezza stradale o alla tecnologia che esalta la luminosità dei dispositivi elettronici d’uso quotidiano e fa risparmiare energia. 

Altri argomenti

Articoli correlati