Round da 69 milioni per Freetrade, la piattaforma di investimento per tutti | Economyup

STARTUP FINTECH

Round da 69 milioni per Freetrade, la piattaforma di investimento per tutti



Freetrade, che ha tra i fondatori l’italiano Davide Fioranelli, nata nel 2018, è diventata uno dei principali broker finanziari in Gran Bretagna. All’investimento hanno partecipato il fondo di venture capital di N26, Left Lane Capital, e il patron di LVMH Bernard Arnault. Servirà per lo sviluppo internazionale

di Redazione EconomyUp

23 Mar 2021


Freetrade, la piattaforma di investimento nata per dare a tutti la possibilità di investire, ha chiuso un round di serie B di 69 milioni di dollari. Il round segue un periodo di crescita significativa che ha visto il numero di clienti raggiungere i 600.000, volumi commerciali trimestrali oltre 1 miliardo di sterline, e l’apertura di uffici in  Svezia e Australia.

Ha guidato il round Left Lane Capital, società di venture capital e early growth focalizzata sulle aziende internet e tecnologiche di consumo, che ha investito anche nella fintech tedesca di mobile banking N26. Al round hanno partecipato anche il Growth Fund di L Catterton, la più grande società globale di private equity focalizzata sui consumatori, e Draper Esprit, la società di investimento controllata da Bernard Arnault, il patron del gruppo del lusso LVMH.

I nuovi fondi si uniscono all’attuale registro degli azionisti di Freetrade, che comprende oltre 13.000 singoli investitori.

Freetrade, la piattaforma di investimento per tutti

Freetrade è una piattaforma di investimento pluripremiata progettata per dare a tutti la possibilità di investirei. Lanciata nel 2018 da Adam Dodds, Andre Mohamed, Ian Fuller, Viktor Nebehaj e dall’italiano Davide Fioranelli, Freetrade ha offerto investimenti a basso costo a oltre 600.000 utenti, diventando uno dei più grandi broker di vendita al dettaglio nel Regno Unito.

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

La tecnologia di intermediazione proprietaria di Freetrade offre agli investitori al dettaglio l’accesso ai mercati azionari globali. Freetrade rende gli investimenti più accessibili a milioni di persone che non potrebbero permettersi commissioni elevate. L’obiettivo di Freetrade è aiutare i propri clienti a ottenere risultati finanziari migliori attraverso costi bassi, con una forte enfasi sull’educazione di investitori nuovi ed esperti sui vantaggi dello sviluppo di abitudini di investimento a lungo termine.

Come sarà usato il finanziamento

I nuovi fondi accelereranno la crescita di Freetrade sui mercati internazionali e consentiranno al team di scalare il suo prodotto.

Adam Dodds, Fondatore e CEO di Freetrade, ha dichiarato: “Si tratta di un investimento trasformativo che darà un boost alla nostra missione di permettere a tutti di investire. È doloroso vedere milioni di investitori in tutta Europa, costretti a pagare commissioni elevate e bloccati da termini e condizioni complessi. I costi dell’offerta di servizi essenziali come il share dealing non sono giustificabili ed erodono rendimenti preziosi. Tutti investono già il loro tempo e il loro denaro su base giornaliera, ma c’è molto di più che milioni di persone possono fare per ottenere il massimo dai loro soldi. Ci impegniamo ad aiutare tutti a ottenere risultati finanziari migliori.”

Redazione EconomyUp