Lectios, 100 mila euro per partecipare a Impact Accelerator | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Startup

Lectios, 100 mila euro per partecipare a Impact Accelerator

14 Dic 2015

Il team che ha sviluppato un’applicazione che “legge” i testi online e li riproduce attraverso un player audio è stato selezionato dal programma di accelerazione supportato dalla Commissione europea e dedicato a progetti mobile con tecnologia open source Fiware

Il team di Lectios
 Lectios, la startup che ha sviluppato un’applicazione che “legge” i testi online e li riproduce attraverso un player audio (presente anche nel sito di EconomyUp), ha ricevuto insieme ad altri 18 progetti un finanziamento equity free di 100 mila euro per partecipare a Impact Accelerator.

L’acceleratore, promosso da un consorzio di imprese europee nell’ambito del programma della Commissione europea Fiware, ha l’obiettivo – si legge nel sito – di “incubare, accelerare e investire nelle migliori mobile startup per aiutarle a sviluppare un business globale”. Al suo interno ci sono nomi come  ISDI, Buongiorno, Teknologiudvikling, SeayaVentures e l’ambizione di far convergere queste startup nella tecnologia open source Fi-ware.

I 100 mila euro di Impact, il network e la possibilità di avere supporto da professionisti durante questi sei mesi per noi rappresentano una buonissima opportunità per crescere, migliorare la user experience dell’utente finale, ottenere fiducia dai nostri clienti e dare valore a un progetto a cui crediamo moltissimo. E al quale hanno dimostrato in molti di credere: dai primi clienti early-adopter a chi negli ultimi mesi ci ha dato fiducia”, dice a EconomyUp Jacopo Penso, cofondatore di Lectios, che a gennaio 2016 partirà insieme agli altri componenti del team per Madrid per un periodo di formazione intensivo.

Articoli correlati