I vantaggi dell'open banking per le PMI: martedì 9 febbraio Digital Talk con AideXa - Economyup

L'APPUNTAMENTO

I vantaggi dell’open banking per le PMI: martedì 9 febbraio Digital Talk con AideXa



I vantaggi e le opportunità dell’open banking per le PMI. Le nuove modalità di finanziamento e l’impatto sociale della PSD2. Questi i temi al centro dell’incontro promosso da EconomyUp con la startup fintech AideXa, a cui parteciperanno analisti, imprenditori e anche Bankitalia. Ecco come iscriversi

03 Feb 2021


Quali sono i vantaggi dell’Open Banking per le PMI? Che cosa cambia con l’applicazione della direttiva europea PSD2 nel mercato dei finanziamenti per le piccole e medie imprese? A queste domande darà risposte il webinar organizzato da EconomyUp con AideXa, la startup fintech fondata nel 2020 da Roberto Nicastro, una nuova banca non solo nativa digitale ma  anche ispirata e modellata ai principi dell’open banking.

Clicca qui per iscriverti al webinar “Open banking, che cosa cambia per i finanziamenti alle PMI”, martedì  9 febbraio h.17

L’Open Banking è una grande opportunità perché permette alle PMI di ottenere prestiti più rapidamente e a migliori condizioni economiche ed è un’opportunità di grandissimo valore in una fase economica come quella determinata dalla pandemia. Lavorando sui dati condivisi, infatti, permette di valutare le imprese per quel che realmente sono e fanno e non sulla base di criteri di settore.

I vantaggi dell’open banking per le PMI sono diversi: una migliore “esperienza cliente” ottenuta semplificando il processo di valutazione del merito creditizio; un maggior livello di inclusione finanziaria e di accesso al credito e un maggior livello di sicurezza nella gestione delle informazioni

Nel corso del Digital Talk saranno approfonditigli obiettivi del legislatore europeo e le motivazioni che stanno all’origine dell’Open Banking, primi fra tutti la concorrenza e la trasparenza. Saranno anche presentati casi concreti di finanziamenti erogati a piccole e medie imprese grazie ai nuovi processi definiti dalla PSD2.

L’Open Banking sarà inquadrato nel più generale scenario di trasformazione digitale che sta facendo sentire i suoi effetti nei comportamenti individuali come in quelle imprese e nelle relazioni fra soggetti, comprese quelle fra banche e aziende. Il fintech è ormai un movimento che sta portando a un profondo re-design dei servizi finanziari e alla nascita di nuovi soggetti fortemente innovativi come AideXa, che nella sua fase progettuale ha raccolto 45milioni di euro. 

Non sarà trascurato l’impatto sociale dell’Open Banking: le modalità di condivisione dei dati previste dalla PSD2 hanno introdotto nuovi livelli di sicurezza, attivando allo stesso una maggiore attenzione all’etica e all’inclusione finanziaria.

Al Digital Talk del 9 febbraio, moderato dal direttore di EconomyUp Giovanni Iozzia,  parteciperanno:

Alvise Biffi – Presidente PMI Confindustria Lombardia e AD Secure Network

Massimo Doria, Head of Retail payment instruments and services Directorate, Banca d’Italia

Roberto Nicastro – Presidente e Co-Fondatore, AideXa

Laura Oliva – Co-Founder eKuota e ESG and Financial risks expert Fintech

Stefano Quintarelli Be – Shaping the future, Presidente Advisory on advanced technologies UN/CEFACT

Filippo Renga– Direttore dell’Osservatorio Fintech & Insurtech, Politecnico di Milano

Federico Sforza – Chief Executive Officer e Co-Fondatore, AideXa

Simone Todeschini – Chief Executive Officer e Fondatore, WaterTribe

 Per iscriverti al webinar “Open banking, che cosa cambia per i finanziamenti alle PMI”, martedì  9 febbraio h.17, clicca qui