2Meet2Biz: come e perché una piattaforma di equity crowdfunding usa la blockchain - Economyup

FINANZA ALTERNATIVA

2Meet2Biz: come e perché una piattaforma di equity crowdfunding usa la blockchain



2Meet2Biz.com, piattaforma di equity crowdfunding e debito, è la prima tra le piattaforme autorizzate da Consob a ricorrere alla tecnologia blockchain per gestire tutti i processi documentali interni. Ecco come

28 Giu 2021


La blockchain, sistema basato su un registro distribuito leggibile e modificabile da più nodi di una rete, fa il suo ingresso nell’equity crowdfunding, la modalità in base alla quale si può finanziare una società ricevendone in cambio quote azionarie.

2Meet2Biz.com, piattaforma di equity crowdfunding e debito, è la prima tra le piattaforme autorizzate da Consob a ricorrere alla tecnologia blockchain per gestire tutti i processi documentali interni, grazie alla propria presenza, in qualità di nodo validatore, sulla Blockchain Commercio.network.

Che cos’è l’equity crowdfunding

L’equity crowdfunding è una forma di investimento che consente alla “folla” di investitori (crowd) di finanziare startup innovative e piccole e medie imprese (sia innovative sia non) attraverso portali online autorizzati, erogando un contributo finanziario in cambio di quote societarie delle stesse imprese (equity).

WEBINAR
28 Ottobre 2021 - 17:00
Startup: investimenti in grande crescita nel Proptech
Startup

Con l’equity crowdfunding, startup e pmi possono raccogliere capitali di rischio per finanziare la nascita o lo sviluppo del proprio progetto aziendale.  L’Italia è stata fra i primi Paesi a regolamentare questa modalità di investimento creando un vero e proprio ecosistema e un Registro ufficiale da parte di Consob. In questi anni il settore si è evoluto in termini di numero di piattaforme e di capitali raccolti, oltre che di operazioni gestite. Ma l’evoluzione può essere anche tecnologica, come nel caso del percorso intrapreso da 2Meet2Biz.

Perché 2Meet2Biz applica la tecnologia blockchain e come

Il desiderio di utilizzare la tecnologia blockchain in 2Meet2Biz nasce da un’esigenza precisa: applicare le potenzialità di una blockchain ai processi che caratterizzano normalmente le campagne di equity crowdfunding e che per tipologia sono sostanzialmente replicabili e procedurizzabili per tutte le aziende offerenti.  Ecco perché – si legge in una nota aziendale – 2meet2biz, sviluppata e gestita da Migliora Srl, ha intrapreso un cammino innovativo: garantire ai propri clienti aziende, nonché a tutti gli investitori che aderiscono alle campagne, trasparenza, sicurezza e immutabilità di tutti processi legati alla raccolta di capitali, dalla ricezione della documentazione iniziale fino alla conclusione della campagna. Questo grazie a una tecnologia blockchain conforme, per altro, alle direttive eIDAS.

Per lo stesso motivo – integrarsi con tecnologie terze con l’obiettivo di migliorare efficienza e sicurezza nelle transazioni economiche e finanziarie – 2meet2biz ha scelto di utilizzare un sistema software open banking, totalmente integrato in 2meet2biz, che tramite API garantisce con sicurezza i flussi finanziari, automatizzando tutte le fasi di riconciliazioni bancarie e transazioni.

2Meet2Biz.com e Commercio.network

2Meet2Biz.com ora è parte di Commercio.network, una blockchain che a partire dal 2018 ha permesso a tutte le aziende del mondo di gestire i tre processi fiduciari imprescindibili della trasformazione digitale: creare un’identità digitale con la eID, firmare un documento con la eSignature e certificare lo scambio di documenti con la eDelivery. Grazie a questo l’esperienza dei clienti della piattaforma è ZERO CARTA e i processi dall’onboarding al eKYC (electronic know your customer) totalmente digitali.

2Meet2Biz.com è diventata il 45mo dei 100 nodi validatori di commercio.network aggiungendosi ai più importanti players europei già presenti, come Namirial, Infocert, VAR Group Zucchetti. Essere un Nodo Validatore significa partecipare al più innovativo, sostenibile e avanzato progetto europeo in ambito Blockchain, proposto anche come tecnologia per il bando EBSI finanziato tramite PCP dalla Commissione Europea.

La strategia: integrare 2meet2biz con tecnologie terze che le consentano di migliorare progressivamente la customer experience di tutti i clienti, e sfruttare tutte le potenzialità che questo modello di business intende offrire, sotto il profilo procedurale e non solo.