Efficienza Energetica, un evento per capire come migliorarla con le tecnologie digitali | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

AGENDA

Efficienza Energetica, un evento per capire come migliorarla con le tecnologie digitali

16 Nov 2017

Il 22 novembre a Milano un incontro, organizzato da EconomyUp in collaborazione con Edison e con il patrocinio di ATI, per discutere sulle opportunità per le aziende di ottimizzare i consumi di energia, grazie anche a soluzioni innovative. Ecco come partecipare

Sostenibili ed efficienti. Il futuro energetico delle aziende italiane è sempre più “green” grazie alla continua ricerca di soluzioni strutturali per la gestione virtuosa delle risorse energetiche e ambientali. In ballo ci sono opportunità di risparmio economico, di ottimizzazione dei processi operativi e di competitività.

Essere accorti non basta: servono strategie incisive, messe in pratica da figure professionali in grado di guardare al di là del semplice costo della bolletta. Con la consapevolezza che, in questa corsa alla sostenibilità, un ruolo fondamentale lo giocheranno l’innovazione e le tecnologie digitali, sempre più pervasive anche nel settore energetico. Sono questi i temi di cui si discuterà mercoledì 22 novembre a Milano, nel corso di un evento organizzato da EconomyUp in collaborazione con Edison e riservato alle figure chiave in azienda per la gestione delle risorse energetiche. Per ricevere maggiori informazioni e registrarsi è possibile scrivere a eventi@digital4.biz

Una spinta verso la sostenibilità arriva anche dai recenti interventi normativi a carattere europeo. Basti pensare che l’Agenda 2030 – il programma di azione per lo sviluppo sostenibile sottoscritto dalle Nazioni Unite – prevede come obiettivo vincolante quello di portare la quota di consumo energetico da fonti rinnovabili al 27%.

D’altro canto anche gli utenti privati iniziano a mostrare una certa sensibilità riguardo il tema dell’efficienza energetica. A dimostrarlo è l’aumento dei cosiddetti prosumer, clienti alla ricerca di indipendenza, sostenibilità e autoproduzione energetica. Profili a cui le aziende produttrici di energia guardano con particolare attenzione.

Che cosa vuol dire davvero fare efficienza energetica? Quali sono i fattori che contribuiscono agli sprechi energetici di un’impresa? E quali sono le tecnologie per l’efficienza su cui le aziende dovrebbero investire di più? A queste domande si cercherà di rispondere nel corso dell’evento Efficienza energetica: come ridurre costi e sprechi con le tecnologie digitali che ha il patrocinio di ATI, storica associazione che ha lo scopo di promuovere la cultura dell’energia e della sostenibilità. Parteciperanno: Giulio Bruno, Energy Manager, Cogne Acciai Speciali SpA
Ottavio Crivaro, Presidente, Mathesia; Federico Frattini, Vice-Direttore dell’Energy & Strategy Group delPolitecnico di Milano; Carlo Giordano, Direttore Large Industry Efficienza Energetica, Edison.  Modera Giovanni Iozzia, direttore responsabile di EconomyUp.

  • 3 Share

Articolo correlato