Diversity management: Snam in prima linea per la parità di genere | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SPONSORED STORY

Diversity management: Snam in prima linea per la parità di genere



Sono varie le iniziative concrete che Snam, guidata dall’amministratore delegato Marco Alverà, ha messo in campo per promuovere la diversity dentro e fuori l’azienda. Ecco le principali.

08 Gen 2020


Marco Alverà, CEO Snam

Il gender gap in Europa è molto meno consistente rispetto a un passato anche recente. Molto, invece, resta da fare in un’Italia che, secondo quanto riportato dal World Economic Forum nell’ultimo report Global Gender Gap, è al settantesimo posto nel mondo per parità di genere.

Uno status quo in cui, però, si inseriscono le iniziative di alcune imprese impegnate a promuovere la diversity sia all’interno che all’esterno della vita aziendale, come Snam.

Snam, azienda che promuove l’equilibrio di genere

Snam, guidata dall’amministratore delegato Marco Alverà, ha innanzitutto incrementato l’inserimento di donne, soprattutto nei ruoli di staff, aumentando la popolazione femminile impiegata in azienda ad un tasso del 6%, nel 2018 e nel 2017. Nella prima parte del 2019 le donne hanno rappresentato il 24% dei nuovi ingressi in Snam.

Si tratta di un risultato eccezionale, soprattutto se si pensa che, secondo una recente indagine di Valore D, le donne impiegate nel settore energia non raggiungono il 20%. L’azienda, che ha 4 donne nel top management, è inoltre impegnata a valutare candidature femminili per almeno il 50% delle posizioni aperte nelle posizioni di staff.

Altro intervento di Snam a favore della parità di genere riguarda il mondo della formazione. La società guidata dall’AD Marco Alverà è partner di InspirinGirls, campagna internazionale impegnata nella rimozione degli stereotipi di genere e a rendere le giovani ragazze sempre più consapevoli del proprio talento. Inoltre collabora con Valore D, prima associazione tra imprese che promuove il talento e la leadership femminile.

In tal senso, Snam4STEM è l’iniziativa con cui Snam offre l’opportunità ad alcune studentesse di partecipare a giornate formative in azienda su scienza, tecnologia, ingegneria e matematica.

WHITEPAPER
Blockchain nel settore energetico: quali opportunità per lo scambio di energia P2P?
Blockchain
Utility/Energy

Infine, in ambito governance, recentemente il Consiglio d’Amministrazione della Snam ha proposto all’assemblea degli azionisti di rendere permanente l’equilibrio di genere nel CDA e nel collegio sindacale, anche dopo la scadenza della legge Golfo-Mosca.

Perché, come ha ricordato Marco Alverà, Ceo di Snam: “Un’azienda che ha uno scopo sociale è un’azienda destinata a fare meglio”. 

 Marco Alverà amministratore delegato di Snam

Snam da oltre 75 anni realizza e gestisce infrastrutture sostenibili e tecnologicamente avanzate volte a garantire sicurezza energetica.