MarioWay alla riscossa | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

MarioWay alla riscossa

24 Set 2016

Marioway è diventata una Benefit Corporation. È la prima azienda al mondo nel suo settore ad aver ottenuto la certificazione B-Corporation, che viene assegnata alle aziende che rispettano i più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza, verso clienti e fornitori e verso l’ambiente.

Che fine ha fatto il progetto MarioWay? Ne avevo parlato a maggio 2015 e poi non ne avevo saputo più nulla. Qualche settimana fa ho saputo da uno dei fondatori di Sardex che il progetto andava avanti e che tante novità positive erano accadute, pur in un percorso ricco di imprevisti ma affrontati sempre con grande passione e tanto “cuore”.

Ecco le novità principali accadute dal maggio dello scorso anno:

1) Maggio 2016 – Marioway diventa una Benefit Corporation. È la prima azienda al mondo nel suo settore ad aver ottenuto la certificazione B-Corporation, che viene assegnata alle aziende che rispettano i più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza, verso clienti e fornitori e verso l’ambiente.

2) Gennaio 2016 – il progetto ottiene dalla Commissione Europea il Marchio di Eccellenza di Orizzonte 2020.

3) Marioway avvia accordi con alcune cooperative sociali, poiché vede la collaborazione con il Terzo Settore e con i suoi Stakeholders un modo per accrescere l’inclusione e quindi il valore sociale della propria attività.

4) Settembre 2015 – Marioway vince il Premio Speciale per la Disabilità al Social Innovation Tournament, iniziativa istituita dalla Banca Europea d’Investimenti. Le proposte arrivate erano 342, da 29 Paesi.

“Inoltre – mi dice Flaviano Tarducci, responsabile business development dell’azienda – Marioway ha stretto una collaborazione con uno dei migliori designer mondiali nel settore Automotive e avviato un accordo di industrializzazione con uno dei leader mondiali del settore Automotive, oltre che con il Politecnico di Milano e il Kilometro Rosso di Bergamo.”.

Tutto molto bello. Ma quando finalmente sarà avviata la produzione e la messa in vendita della carrozzina? “Abbiamo assestato il nostro board e abbiamo avviato – mi dice ancora Tarducci – una fase di raccolta fondi che, completata rispettando le tempistiche previste, ci dovrebbe permettere di iniziare la produzione e le vendite nel primo trimestre del 2017.”. Bene. Allora vi aspettiamo. Forza MarioWay!

di Antonio Palmieri

  • Mauro Gonzalez

    Buon giorno , complimenti a tutti per il meraviglioso lavoro svolto !! çredo che sarebbe molto interesante sotto ogni punto di vista che io potesse provare MarioWay ..Saluti MG.

  • Jorge

    Bella storia, di superamento costante…