Design Thinking | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Descrizione del livestream!

Design Thinking

Cos'è il design thinking e come può aiutare le aziende

Design Thinking

Il Design Thinking è un approccio all’innovazione che si basa sull’abilità di integrare le capacità analitiche frequentemente supportate da metodologie e tecniche quantitative con le attitudini creative basate su processi di inferenza maggiormente sintetici e diretti. Inizialmente diffusosi come approccio all’innovazione principalmente adottato da agenzie e studi di design come IDEOFrog oppure Fjord, il Design Thinking si sta diffodendo e sta arrivando a permeare settori anche molto diversi tra loro, ma soprattutto impensabili fino a una decina di anni fa.

Se fino a qualche tempo a praticarlo era soltanto una piccola parte di consulenti, ora non c’è azienda che non organizzi workshop ed eventi a base di post-it, pennarelli colorati, empathy map, customer journey e via di seguito.

Il motivo è abbastanza semplice: tra le aziende cresce la necessità di innovare e trasformare digitalmente processi e prodotti. Il design thinking offre un modo efficace per farlo, con in più la possibilità di mettere al centro le persone. Perché per innovare serve proprio partire dalla comprensione degli individui (clienti, dipendenti, partner e via di seguito), fare leva sulle tecnologie digitali, chiedersi come andare oltre la burocrazia, i processi stantii, i vincoli tecnici e organizzativi.

Post correlati

Maggiori informazioni

Vuoi saperne di più su EconomyUp?