Parte Start Cup Calabria, la novità è il "video-selfie" | Economyup

Contest

Parte Start Cup Calabria, la novità è il “video-selfie”



Al via la sesta edizione della competizione di idee imprenditoriali provenienti dal territorio calabrese e organizzata da CalabriaInnova e dai tre atenei della regione. C’è tempo per candidarsi fino all’8 settembre. In palio premi in denaro, servizi e accesso di diritto al Premio Nazionale per l’Innovazione

di Redazione EconomyUp

27 Giu 2014


“Cerchiamo forme di vita intelligenti”. È questo il claim della sesta edizione della Start Cup Calabria, la competizione di idee imprenditoriali provenienti dal territorio calabrese organizzata da CalabriaInnova, Università della Calabria, Università Magna Graecia e Università Mediterranea. 

Numerose le novità rispetto alle edizioni passate. Per esempio, ci si potrà candidare fino all’8 settembre, prenotando un incontro al Village itinerante che dall’8 al 12 settembre toccherà Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria e Lamezia Terme. C’è inoltre la possibilità di inviare anche un video-selfie di 3 minuti per presentare l’idea in anteprima.   

Le 30 idee più promettenti passeranno all’Academy, la settimana di formazione e consulenza, in programma dal 6 al 10 ottobre, che aiuta a mettere a fuoco l’idea e a preparare una presentazione efficace. I 10 migliori team, infine, accederanno alla finale del 23 ottobre: la serata degli Awards, che quest’anno si svolgerà alla Magna Graecia di Catanzaro.  Durante l’evento le idee finaliste presenteranno i propri progetti d’impresa a una giuria di investitori, imprenditori ed esperti.

WEBINAR
Promuovere la digitalizzazione nell'Healthcare: strumenti e network per l’innovazione
Digital Transformation
Open Innovation

Le 3 più votate vinceranno premi in denaro e servizi e accederanno di diritto al Premio Nazionale per l’Innovazione, il concorso che riunisce tutte le business plan competition accademiche italiane, che quest’anno si svolgerà a Sassari il 3 e 4 dicembre.

Ecco il video resoconto della passata edizione.

Redazione EconomyUp