Paola Marinone (BuzzMyVideos) premiata in Uk come miglior talento giovane italiano | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Donne & Startup

Paola Marinone (BuzzMyVideos) premiata in Uk come miglior talento giovane italiano

19 Nov 2015

La co-founder del network internazionale su Youtube, che aiuta i creativi a promuovere e monetizzare i propri video, ha vinto il Talented Young Italians Award della Camera di Commercio Italiana in Gran Bretagna

Paola Marinone
Una giovane donna italiana premiata in Gran Bretagna come miglior talento. È successo a Paola Marinone, co-fondatrice e Ceo di BuzzMyVideos, incubatore internazionale di talenti su Youtube che aiuta migliaia di creators a promuovere e monetizzare i propri video online. Marinone ha vinto il Talented Young Italians Award per la categoria Media and Communication, assegnato dalla Camera di Commercio Italiana in UK.

Il Premio, alla sua seconda edizione, viene consegnato in occasione della Conferenza Annuale della Camera di Commercio, per celebrare i risultati di giovani talenti italiani che hanno creato progetti di successo nel Regno Unito, mantenendo allo stesso tempo un legame con l’Italia. Insieme a Paola Marinone, è stata premiata per la categoria anche Francine Lacqua, Anchor e Editor-at-Large per Bloomberg Television. Le premiazioni a connazionali affermati oltremanica hanno riguardato inoltre le categorie Finance and Services, Industry and Commerce e Research and Innovation.

Per Paola, 36 anni, il premio costituisce un traguardo importante e conferma il suo ruolo tra le imprenditrici digitali italiane più note all’estero: dopo aver maturato importanti esperienze in Google e YouTube, ha fondato nel 2012 insieme a Bengu Atamer, di nazionalità turca, BuzzMyVideos, che è oggi una delle realtà più importanti nel mercato dei contenuti video online, con oltre 5mila content creators in 100 Paesi nel mondo. La piattaforma lavora con i nativi digitali che condividono contenuti, con i videomaker o chi produce contenuti e con le aziende, aiutandole attraverso strategie che consentano loro di individuare il proprio target di riferimento.

“L’assegnazione arriva dopo un anno molto positivo per BuzzMyVideos e ne siamo onorati” ha commentato Paola Marinone. Dopo aver ottenuto un finanziamento di 2,5 milioni di dollari da parte di United Ventures, il network multi-piattaforma per la promozione di nuovi talenti su Youtube ha registrato infatti una crescita del +140% in termini di views, raggiungendo oggi oltre mezzo miliardo di visite al mese. Il network fondato da Paola Marinone e Bengu Atamer sta contribuendo sensibilmente allo sviluppo del settore a livello internazionale: alla luce della rapida crescita degli ultimi mesi BuzzMyVideos sta puntando molto sul reclutamento di nuovi talenti, sul potenziamento della strategia di distribuzione e sul coinvolgimento di nuovi partner chiave per raggiungere nuovi pubblici e monetizzare contenuti

A gennaio 2014 BuzzMyVideos ha contribuito alla realizzazione del canale YouTube MinaMazziniOfficial, luogo virtuale esclusivo dove è raccolto e organizzato tutto il “mondo Mina”: 60 anni di successi con i momenti più importanti della sua carriera, durante la quale la cantante ha interpretato oltre 1400 brani e venduto più di 150 milioni di dischi. (L.M.)

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati