Mina su Youtube grazie a BuzzMyVideos | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL LANCIO

Mina su Youtube grazie a BuzzMyVideos

20 Gen 2014

Debutta sulla piattaforma di proprietà di Google il canale MinaMazziniOfficial. A realizzare il progetto la start up co-fondata da Paola Marinone: “Matrimonio perfetto tra tradizione e tecnologia. La cantante e il figlio Massimiliano sono estremamente innovativi”

Paola Marinone
Così tradizionale, così innovativa: Mina sceglie di dialogare con il suo pubblico anche attraverso YouTube attraverso il canale MinaMazziniOfficial e lo fa grazie a un start up lanciata in Italia solo 8 mesi fa, BuzzMyVideos.

Mina e il figlio Massimiliano Pani sono estremamente innovativi” spiega con entusiasmo Paola Marinone, 35enne cofounder di BuzzMyVideos con Bengu Atamer, di nazionalità turca.

“È un matrimonio perfetto – prosegue Marinone  – in cui la tradizione si sposa all’innovazione. L’idea non è solo inserire contenuti già noti ma anche di dare spazio a nuovi progetti di chi ha talento”.

Il canale YouTube MinaMazziniOfficial nasce, dopo un periodo di test, per divenire il luogo virtuale esclusivo dove è raccolto e organizzato tutto il “mondo Mina”: 60 anni di successi con i momenti più importanti della sua carriera, durante la quale la cantante ha interpretato oltre 1400 brani e venduto più di 150 milioni di dischi. La linea editoriale del canale sarà curata dalla stessa Mina, che sceglierà le performance e i video più belli condividendoli con i suoi fan. Tra i video, anche quelli dell’ultimo disco, incluso il duetto con Fiorello Baby, It’s Cold Outside .

“Era da tempo che pensavamo di creare un luogo digitale dove passato, presente e futuro di Mina fossero riuniti e organizzati per il pubblico, non solo italiano” commenta Massimiliano Pani, figlio e collaboratore storico di Mina. “Ho incontrato Paola, con la quale abbiamo condiviso idee e sogni che speriamo diventino presto dei progetti concreti che riguardino il canale ufficiale di Mina su YouTube ma non solo”.

Paola Marinone lavorava a YouTube a Dublino. Lì si è resa conto che c’era necessità di evoluzione dei servizi offerti dalla piattaforma video di Google per offrire strumenti tecnologici a chi produce contenuti e alle aziende che intendono raggiungere specifiche audience. Così, con la sua socia, ha fondato BuzzMyVideos, che oggi è partner ufficiale e certificato di YouTube. Cosa fa in sostanza? “Lavoriamo da una parte con i nativi digitali – spiega – che condividono contenuti sulla piattaforma, con i videomaker, con chi produce contenuti proprio come Mina, ecc. ecc.  Sul lato aziende, le aiutiamo attraverso strategie che consentano loro di individuare il proprio target di riferimento”.

BuzzMyVideos si conferma dunque come un prezioso partner sia per gli artisti che vogliono raggiungere un pubblico nazionale e internazionale, sia per le aziende che – attraverso i canali YouTube di questi talenti – vogliono veicolare i loro messaggi in modo mirato al target di interesse in tutto il mondo. MinaMazziniOfficial è anche una possibilità di sponsorizzazione unica ed esclusiva per tutti i brand che, decidendo di supportare il canale con attività di marketing innovative, vorranno raggiungere.

“Poter collaborare con un partner di tale importanza e a solo 8 mesi dal lancio di BuzzMyVideos in Italia ci riempie di orgoglio” prosegue la ceo di BuzzMyVideos. “Siamo in fibrillazione: io e il mio team stiamo già sviluppando attività strategiche mirate al coinvolgimento dei fan e alla promozione al pubblico di su YouTube” di quella che da molti è considerata a più grande cantante italiana del secolo scorso e di questo secolo..

Il team BuzzMyVideos avrà dunque un compito arduo e stimolante allo stesso tempo: la riorganizzazione completa dell’archivio di Mina, la promozione a livello nazionale e internazionale nonché la gestione del canale e il coinvoilgimento di fan e appassionati di ogni età. In qualità di partner YouTube, BuzzMyVideos avrà poi un ruolo fondamentale anche per la protezione dei diritti di copyright dei materiali audio e video interpretati da Mina grazie a Content ID , la tecnologia che Google mette a disposizione dei propri partner su YouTube, perché possano gestire a più livelli i loro contenuti online e proteggere il diritto d’autore sulla piattaforma.

Mina non tiene concerti dal vivo e non partecipa a trasmissioni televisive da anni, decidendo di condividere la sua musica solo attraverso i suoi dischi. Il canale diviene così un’occasione unica per tutti i suoi ammiratori che, su youtube, potranno non solo rivivere tutte le più belle ed emozionanti interpretazioni di Mina, ma anche interagire grazie a iniziative che saranno lanciate in futuro. Il pubblico non aspetta altro: nel 2001, l’esclusivo filmato “Mina in studio” diffuso in streaming, ha registrato un record di oltre 50 milioni di contatti al portale dell’allora partner tecnologico e sponsor dell’evento multi cast “Wind”. La musica italiana gode di grande popolarità e rispetto nel mondo al pari del “made in Italy” della moda, e Mina ne è la più straordinaria interprete, l’unica che non è classificabile in un genere musicale.

Articoli correlati